QR code per la pagina originale

Gli addon di Fallout 3 arrivano su PS3: altri due contenuti sono in arrivo

DLC confermati su PS3 e altri due nuovi DLC presto in arrivo su 360, PC e PS3

,

Bethesda Softworks ha annunciato che i contenuti scaricabili extra per Fallout 3, finora esclusiva per i possessori del gioco su PC e Xbox 360, arriveranno anche su PlayStation 3 già a partire da giugno prossimo, con Operation Anchorage.

Seguiranno gli altri due DLC, The Pitt e Broken Steel, che saranno resi disponibili dalle quattro alle sei settimane dopo per i possessori della console da casa di Sony.

Sarà resa disponibile anche una patch necessaria per far funzionare i summenzionati contenuti scaricabili con la versione PS3 del gioco.

Bethesda ha contemporaneamente fatto un annuncio importante, relativo sempre a Fallout 3: ben due nuove espansioni oltre a quelle finora uscite saranno disponibili per tutte le piattaforme, con la precedenza per PC e Xbox 360.

La prima, Point Lookout, che renderà possibile l’esplorazione di una nuova grande area paludosa, costerà 800 Microsoft Point. La seconda, Mothership Zeta, metterà i giocatori contro spietati alieni. Il prezzo è sempre di 800 Microsoft Points.

Bethesda farà uscire anche due pack su supporto fisico contenenti le espansioni finora uscite tra giugno ed agosto per tutte le piattaforme, anche se con qualche mese di ritardo per le edizioni PlayStation 3.

Ad ottobre, infine, sugli scaffali dei negozi sarà presente una Game of the Year Edition per Fallout 3, contenente il gioco base e tutte le cinque espansioni. Tale edizione sarà disponibile per tutte le piattaforme.