QR code per la pagina originale

LiveFire: ngmoco parla delle micro-transizioni ingame

ngmoco parla del sistema di micro-transizioni presente nell'FPS online LiveFire

,

Subito dopo l’annuncio di Apple, della possibilità di introdurre micro-transazioni ingame nelle applicazioni scritte per iPhone in seguito all’introduzione dell’OS 3.0, ngmoco si è messa al lavoro per mettere a punto LiveFire, il primo sparatutto in prima persona multiplayer che consentirà ai giocatori di avvantaggiarsi grazie all’acquisto di equipaggiamento a fronte di un esborso economico.

Tale formula, non certo esente da critiche, sembra destinata a prendere sempre più piede. In LiveFire, assicurano gli sviluppatori, anche senza mettere una seconda volta mano al portafogli (la prima sarà per l’acquisto del gioco) verrà fornita a tutti la possibilità di progredire ed aumentare le proprie skill, ma attraverso alcune micro-transazioni i più “frettolosi” potranno in breve tempo dotarsi delle armi ed armature più potenti.

La stessa software house si è dichiarata ancora dubbiosa in merito al nome definitivo da affidare al gioco, anche se in rete ormai da qualche tempo LiveFire sta facendo parlare di sé ed un cambio potrebbe risultare controproducente in termini di visibilità.