Licenze x86 e accuse di Intel: AMD è tranquilla

Come ricorderete, circa due mesi fa, Intel aveva accusato AMD di violazione degli accordi di licenza relativi alla realizzazione di processori x86.Intel aveva dichiarato che GlobalFoundries non poteva acquisire i diritti di cross licensing, non essendo sussidiaria di AMD. Pertanto aveva concesso un termine di 60 giorni per trovare una valida soluzione.I due mesi sono

Come ricorderete, circa due mesi fa, Intel aveva accusato AMD di violazione degli accordi di licenza relativi alla realizzazione di processori x86.

Intel aveva dichiarato che GlobalFoundries non poteva acquisire i diritti di cross licensing, non essendo sussidiaria di AMD. Pertanto aveva concesso un termine di 60 giorni per trovare una valida soluzione.

I due mesi sono passati ma nulla è successo. AMD, dunque, è tranquilla e sicura che Intel non farà nessun’altra richiesta in tal senso. Benjamin Williams, Vice Presidente Corporate e General Manager per l’area Asia-Pacifico di AMD ha dichiarato:

Quello che Intel non ha detto è che gli accordi di licenza non sono “one-way”, ma anche loro sfruttano i nostri diritti su alcune tecnologie, come quella relativa al controller di memoria integrato nei processori della piattaforma Nehalem.

Come la stessa AMD aveva ipotizzato, Intel ha provato a distogliere l’attenzione del pubblico e dei media dal procedimento antitrust che la Commissione Europea ha iniziato nei suoi confronti e che ha portato alla multa da 1,06 miliardi di euro per abuso di posizione dominante e comportamento anticoncorrenziale.

Ti potrebbe interessare
Quando il MacBook Air si spezza a metà
Gadget e Device

Quando il MacBook Air si spezza a metà

Si moltiplicano online le segnalazioni legate all’improvvisa rottura dei cardini che sorreggono i display del MacBook Air. Il difetto sembra presentarsi in seguito al semplice utilizzo del dispositivo, ma non è coperto da garanzia

Samsung U600 in versione Hello Kitty
Google

Samsung U600 in versione Hello Kitty

La nota gattina animata giapponese Hello Kitty, pur avendo più di trent’anni, continua ad affascinare le nuove generazioni, soprattutto al femminile. Samsung ha così deciso di dedicare alle sue appassionate una versione particolare del cellulare U600, caratterizzato dal design sottile, dal colore bianco e dallo schermo da 2,2″ personalizzato con icone e sfondi rosa della

Una ricerca del politecnico di Torino per il WiFi in Amazzonia
Prezzi e tariffe

Una ricerca del politecnico di Torino per il WiFi in Amazzonia

Attraverso l’utilizzo di un vecchio pentium 386 e un’antenna WiFi i ricercatori del politecnico di Torino sono riusciti ad inviare dati (20 Mbps di banda) a 300 chilometri di distanza battendo il record mondiale di 200 Km (4 Mbps) stabilito fra Cipro e Libano.Il costo totale dell’attrezzatura necessaria è di poche decine di euro ed

Playstation Home: il mondo 3D secondo Sony
Imaging

Playstation Home: il mondo 3D secondo Sony

Se Second Life e Google Lively vi hanno emozionato, segnatevi bene il nome di Home. Playstation Home è il nuovo progetto 3D studiato da Sony e in fase di lancio. Questa volta niente browser: si usa la consolle.Dateci un’occhiata.