QR code per la pagina originale

Annunciato The Lord of the Rings: Aragorn’s Quest

Warner Bros annuncia nuovi giochi sulla serie del Signore degli Anelli

,

Warner Bros. Interactive Entertainment ha annunciato di aver raggiunto un accordo con The Saul Zaentz Company e con New Line Productions, Inc. per la licenza dei diritti del film Il Signore degli Anelli, in modo tale da poter pubblicare nuovi videogiochi basati sulla trilogia di J.R. Tolkien.

Il primo nella lista, tra i prodotti in fase di sviluppo è The Lord of the Rings: Aragorn’s Quest, action adventure in terza persona che sarà disponibile per Wii, DS, PlayStation 2 e PSP il prossimo autunno.

Martin Tremblay, presidente di Warner Bros. Interactive Entertainment, ha dichiarato che l’obiettivo della compagnia è di assicurare ai giocatori una vasta gamma di prodotti basata su questo importante franchise, proponendo delle meccaniche di gioco non troppo complicate, alla portata di tutti, dall’hardcore gamer al casual, in modo tale da poter così coinvolgere anche le famiglie.

In The Lord of the Rings: Aragorn’s Quest, mediante una serie di racconti retrospettivi, si ripercorrono le vicende di Strider, un eroe guerriero rispettato e temuto, conosciuto attualmente col nome di Aragorn.

Dotato di armi bianche, fra cui spade, frecce e lance, il giocatore vestirà i panni di Aragorn, ripercorrendo le sue avventure in sella a un cavallo o a piedi.

La versione per Wii prevede una modalità cooperativa per due giocatori con la possibilità di impersonare Gandalf.