QR code per la pagina originale

C901 GreenHearth e Naite: cellulari “verdi” da Sony Ericsson

,

Arrivano da Sony Ericsson due novità per quanto riguarda nuovi modelli di telefonini “ecologici”, quindi con un minore impatto sull’ambiente.

I due nuovi modelli, i C901 GreenHearth e Naite, sono stati costruiti proprio con l’intenzione di ridurre quanto più possibile l’inquinamento derivante dalla produzione e dall’uso dei telefoni cellulari.

Per perseguire questo obiettivo i due nuovi cellulari di Sony Ericsson saranno venduti in confezioni più piccole e avranno un manuale elettronico al posto di quello cartaceo, con evidente risparmio di carta.

I due modelli saranno inoltre prodotti con materiali riciclati e consumeranno meno energia. Su questo aspetto Sony Ericsson sta puntando molto, anche sulla base di sondaggi che indicano come il risparmio energetico e il rispetto ecologico in generale abbiano un peso sempre più importante nel veicolare le scelte della clientela, sempre più sensibile alle tematiche ambientaliste.

È seguendo le richieste del mercato che tutte le principali aziende produttrici di telefonini si stanno ponendo degli obiettivi ambiziosi per quanto riguarda un drastico calo di emissioni derivanti dalla produzione, oltre ovviamente alle ricadute positive sui bilanci dei costruttori che, anche grazie a soluzioni come quella di ridurre l’uso di carta nelle confezioni, hanno visto un notevole abbattimento dei costi di produzione.

Altro aspetto, infine, è quello dell’utilizzo di materiali riciclati: la stessa Sony Ericsson ha affermato come l’obiettivo sia quello di arrivare, entro pochi anni, a produrre un telefonino composto per il 50% da materiali riciclati, un piccolo passo verso la piena compatibilità ambientale del settore.