QR code per la pagina originale

iPhone 3G S a partire da 599 euro?

,

Come segnala il nostro utente Luca, nello store Americano di Apple.com sono apparsi i prezzi del nuovo iPhone 3G S.

Non solo i prezzi dell’iPhone con operatore, che già si conoscevano, ma anche quelli per il nuovo melafonino svincolato da abbonamento.

Nelle note legali, a fondo pagina dello store, si legge chiaramente:

For non-qualified customers, including existing AT&T customers who want to upgrade from another phone or replace an iPhone 3G, the price with a new two-year agreement is $499 (8GB), $599 (16GB), or $699 (32GB)

Quindi, facendo un breve riassunto, gli utenti che non sottoscrivono un abbonamento, inclusi gli utenti di AT&T che vogliono fare un upgrade del telefono, dovranno pagare 499$ per l’iPhone 3G da 8GB, 599$ per l’iPhone 3G S da 16GB e 699$ per l’iPhone 3G S da 32GB.

Se, come al solito, i prezzi venissero convertiti da dollari a euro con un rapporto di 1 a 1, ciò significherebbe che il nuovo iPhone 3G S costerebbe 599? e 699? per avere, rispettivamente, la versione da 16GB e da 32GB.

Prezzi reali o errore? A far propendere per la seconda possibilità è il fatto che il “vecchio” iPhone 3G, così, costerebbe lo stesso prezzo rispetto a prima dell’uscita dell’iPhone 3G S (499$), quindi senza il taglio a 99$ annunciato al WWDC.

C’è anche la possibilità, finalmente, di usare il vero rapporto per la conversione da dollari a euro (attualmente 1,39), quindi di vendere il nuovo iPhone 3G S da 16GB a 431 ? e l’iPhone 3G S da 32GB a 503?.

Quale strada prenderà Apple? Quanto costerà il nuovo iPhone 3G S in Italia?