QR code per la pagina originale

Mandarin: per agosto 1 milione di siciliani coperti dal WiMax

,

Qualche mese fa avevamo presentato Mandarin, operatore siciliano nel campo delle telecomunicazioni wireless proponendo le sue tariffe per le reti WiMax e i primi piani di copertura. Che Mandarin fosse una realtà molto dinamica lo avevamo scoperto anche quando fu presentato il progetto per portare la banda larga in Iraq nel quale questa azienda ricopriva un ruolo molto importante.

Mandarin ora ci fa sapere tramite un comunicato stampa, che la realizzazione della sua rete WiMax in Sicilia procede molto velocemente e che entro fine estate oltre 1 milione di siciliani potrà sfruttare la banda larga wireless.

Un risultato notevole che riflette tutta la bontà e dinamicità di questa azienda. Di seguito riportiamo un estratto del comunicato stampa dove sono presenti tutti i dettagli dei piani di copertura della rete WiMax di Mandarin.

Saranno i residenti all’interno della provincie di Caltanissetta, Catania, Messina, Ragusa e Siracusa. Scopo di quest’azienda è investire sul territorio, per il suo sviluppo socio-economico, facendogli superare i limiti delle attuali infrastrutture di telecomunicazione.

Tutto ciò è possibile anche, e soprattutto, grazie alla tecnologia che viene utilizzata: il WiMax.

Il WiMax (banda larga senza fili imparentata con il WiFi), infatti, forte della sua assoluta indipendenza dalla struttura fissa delle reti tradizionali in rame, si diffonde su vastissime porzioni di territorio tramite onde radio. Consente di farlo con piccoli investimenti e un minimo impatto ambientale.