QR code per la pagina originale

Sanyo Repoch: DVR con hard disk rimovibile

,

Sanyo introduce Repoch, un nuovo DVR (Digital Video Recorder), capace di lavorare in digitale ma anche in analogico. Il dispositivo, che per ora uscirà in Giappone, è anche dotato di slot IVDR (Information Versatile Disk for Removable usage), uno standard condiviso con altri produttori del calibro di Hitachi, Canon, Fujitsu e JVC. Lo slot può ospitare degli hard disk con capienza fino a 320 GB, ma nella confezione viene fornito un disco da 160 GB.

La connettività del DVR comprende una Ethernet, un’uscita HDMI, l’audio component, diversi ingressi video per differenti standard e una presa per l’antenna, in modo da funzionare anche con un sintonizzatore TV analogico.

Il design non è ricercato ma sicuramente gradevole, anche se il telecomando a corredo sembra essere davvero troppo grande. Il colore dell’apparecchio è bianco e viene fornito con una basetta per poterlo disporre anche in posizione verticale. Per il Sanyo Repoch, come dicevamo, è previsto il lancio sul mercato giapponese per gli inizi di settembre, per un costo approssimativo di circa 600 euro.