Scrivere sulla partizione Windows NTFS da Leopard

Grazie a Boot Camp, da qualche anno è possibile avere una partizione Windows sul proprio Mac, ottenendo così il massimo da entrambi i sistemi operativi. Spesso, tuttavia, ci si trova nella situazione di dover spostare file da una partizione all’altra e, non sempre, la procedura si rivela priva di problemi.Di default, Boot Camp crea per

Grazie a Boot Camp, da qualche anno è possibile avere una partizione Windows sul proprio Mac, ottenendo così il massimo da entrambi i sistemi operativi. Spesso, tuttavia, ci si trova nella situazione di dover spostare file da una partizione all’altra e, non sempre, la procedura si rivela priva di problemi.

Di default, Boot Camp crea per Windows una partizione FAT32, perfettamente utilizzabile da Mac sia in lettura che in scrittura. Essendo, tuttavia, FAT32 un formato ormai obsoleto, molto spesso si deve convertire la propria partizione in NTFS e, proprio questo procedimento, crea i primi problemi di compatibilità fra le due piattaforme. Leopard, infatti, è in grado di leggere il file system NTFS ma non ha permessi in scrittura. In altre parole, risulta impossibile spostare un file dalla propria scrivania Leopard nella cartella Documenti di Windows senza dover avvalersi di supporti ottici o chiavette USB.

Per ovviare al problema, esistono in rete diversi software, sia a pagamento che gratuiti. Il migliore tool gratuito in circolazione è sicuramente MacFuse. Collegandosi all’apposita pagina MacFuse, è possibile scaricare un pacchetto DMG contenente un software che, in pochi secondi, renderà Leopard completamente compatibile con il file system NTFS.

Scaricata e installata l’applicazione, infatti, sarà possibile scrivere sulla propria partizione Windows NTFS direttamente da Leopard, come se si trattasse di una normale cartella di OS X. La soluzione risulta di notevole comodità quando si vogliono copiare file di grandi dimensioni, dicendo così addio a continui riavvi di sistema, chiavette USB, supporti ottici e simili.

Ti potrebbe interessare