Implementazione del wear leveling statico

Nel wear leveling statico vengono utilizzati tutti i blocchi per fare in modo che l’usura si distribuisca uniformemente su tutta la memoria, offrendo di fatto un netto aumento della vita del dispositivo rispetto a quanto previsto dalla tecnica del wear leveling dinamico.Il principio di funzionamento è semplice: ogni blocco è dotato di un contatore che

Nel wear leveling statico vengono utilizzati tutti i blocchi per fare in modo che l’usura si distribuisca uniformemente su tutta la memoria, offrendo di fatto un netto aumento della vita del dispositivo rispetto a quanto previsto dalla tecnica del wear leveling dinamico.

Il principio di funzionamento è semplice: ogni blocco è dotato di un contatore che tiene traccia dei suoi erase count, quindi per ogni operazione di I/O viene scelto di volta in volta quello con il valore più basso.

Abbiamo visto che il wear leveling dinamico non offre un trattamento equo tra i blocchi contenenti dati statici e quelli contenenti dati dinamici; con il wear leveling statico viene introdotta invece una raffinatezza tecnica che consente di rimettere in gioco anche i blocchi che sembrerebbero destinati a una situazione di stasi.

Viene quindi fissata una soglia sull’erase count di utilizzo di ciascun blocco, soglia al di sotto della quale un blocco viene dichiarato come riutilizzabile anche se contiene dati statici che non necessiterebbero quindi di essere modificati. Il trattamento di tali dati prevede semplicemente lo spostamento in un’altra locazione con erase count più elevato.

Questa tecnica è evidentemente più complessa e raffinata rispetto al wear leveling dinamico ma bisogna considerare un fattore che in alcuni dispositivi può rivelarsi più o meno vistoso: il calo di performance dovuto allo spostamento di dati che altrimenti non sarebbero coinvolti nelle normali operazioni di I/O.

Tale svantaggio può però essere ben visto nell’ottica di un consistente aumento della vita media del dispositivo, anche se è doveroso ricordare che lo sviluppo e l’affinamento dei dispositivi NAND Flash sta progressivamente azzerando questo handicap tipico delle operazioni di scrittura.

Ti potrebbe interessare
Apple infrange due brevetti sulle antenne Wi-Fi?
Apple

Apple infrange due brevetti sulle antenne Wi-Fi?

Non fa certo notizia vedere Apple sotto accusa da parte di concorrenti o comunque di aziende terze per la violazione di qualche brevetto o per l’appropriazione indebita di qualche tecnologia, con accuse vere o presunte che possano essere.

Liquida ha comprato BlogBabel
Business

Liquida ha comprato BlogBabel

La messa in vendita su eBay, poi l’annullamento dell’asta, quindi l’ufficializzazione: BlogBabel è stata venduta a Liquida del gruppo Banzai, che ne farà un riferimento per la valorizzazione delle discussioni della rete. I due progetti rimarranno autonomi

Quanto vale Skype? Da 1 a 3 miliardi
ebay skype

Quanto vale Skype? Da 1 a 3 miliardi

Quanto vale Skype? Le ipotesi sono disparate e vanno dai 3 miliardi stimati da Merill Lynch al miliardo suggerito da Jeffries & Company. Rimane comunque in auge l’ipotesi per cui l’IPO possa soltanto essere una mossa strategica per alzare il prezzo

Se l’IPTV piange il digitale non ride
Prezzi e tariffe

Se l’IPTV piange il digitale non ride

Lette le ultime statistiche Auditel, la prima cosa che salta agli occhi è la pochezza dei numeri del digitale terrestre e dell’IPTV. Si parla di una percentuale di apporto di share per il primo di circa il 3,7% mentre è meno dello 0,5% per la TV via Internet.Reputo maggiormente sconcertante il fallimento del digitale terrestre

Steve Jobs è di nuovo al primo posto
Apple

Steve Jobs è di nuovo al primo posto

Il periodico Fortune ha stilato una classifica degli uomini più influenti nel mondo dell’industria. Indovinate un po’ chi c’è al primo posto.Steve Jobs, l’intrattabile ma talentuoso iCEO di Apple si è guadagnato il primo posto per i suoi numerosi successi, ovvero per “avere modificato per due volte nel corso dei primi venti anni di carriera