QR code per la pagina originale

eBay ha venduto il 65% di Skype

,

La “hot news” della settimana arriva direttamente dal New York Times che ha anticipato la volontà di eBay nel voler vendere Skype. Notizia che è stata confermata sul blog ufficiale di Skype

A dire la verità la notizia non è così clamorosa come potrebbe sembrare perché già da un po’ di tempo si rincorrono notizie di questa portata.

eBay infatti più volte aveva fatto intendere che l’acquisizione di Skype non ha mai portato i vantaggi sperati e complice la crisi economica, per il famoso portale di aste online è forse più conveniente monetizzare l’alto valore di Skype.

Aggiungiamo che recentemente Skype è stata nell’occhio del ciclone anche a causa di una fantomatica violazione di un brevetto nel suo software VoIP che nel medio termine potrebbe comportare la riscrittura totale dei suoi software di telefonia se la violazione venisse confermata.

Come riportato sul blog ufficiale del software VoIP, eBay continuerà ad avere il 35% di Skype, mentre la quota di maggioranza, pari al 65%, sarà acquisita da un fondo di investimento composto da venture capitalist del calibro di Marc Andreessen, fondatore di Netscape. Prezzo? Circa 2 miliardi di dollari