TSMC migliora la resa produttiva e inizia la produzione di Langwell

TSMC sembra aver risolto quasi completamente i problemi di resa del processo produttivo a 40 nanometri, di cui ne ha fatto le spese la GPU Radeon HD 4770 di AMD.Secondo Morris Chang, CEO della società, si è passati dal 30% di inizio luglio all’attuale 60%, percentuale che permetterà di soddisfare le prossime richieste di AMD

TSMC sembra aver risolto quasi completamente i problemi di resa del processo produttivo a 40 nanometri, di cui ne ha fatto le spese la GPU Radeon HD 4770 di AMD.

Secondo Morris Chang, CEO della società, si è passati dal 30% di inizio luglio all’attuale 60%, percentuale che permetterà di soddisfare le prossime richieste di AMD e nVidia.

TSMC prevede infatti la realizzazione di circa 30.000 wafer per GPU da 40 nanometri a partire da settembre, valore destinato ad aumentare all’inizio del prossimo anno.

Nel frattempo, l’azienda taiwanese inizierà la produzione di chipset per conto di Intel. L’accordo stipulato lo scorso mese di marzo prevede la realizzazione di SoC (System-on-Chip) per conto del chipmaker di Santa Clara. In particolare, il primo chip sarà Langwell, componente della futura piattaforma Atom Moorestown, evoluzione dell’attuale Menlow.

Si tratta di un chip costruito con tecnologia a 65 nanometri, che si occuperà della gestione dei collegamenti I/O e sarà abbinato a Lincroft, CPU a 45 nanometri che integrerà anche controller di memoria e sottosistema grafico. Completa la piattaforma il chip Evans Peak, dedicato alle comunicazioni wireless con supporto a WiFi, WiMax, Bluetooth e GPS.

La partnership consentirà dunque a TSMC di produrre i futuri SoC di Intel, una vera novità per un’azienda che ha sempre realizzato “in casa” i suoi prodotti.

Ti potrebbe interessare
Skype, la tv diventa un telefono
skype

Skype, la tv diventa un telefono

Skype ha annunciato un accordo con LG e Panasonic per portare sulle tv dei due gruppi il client VoIP. Tramite webcam HD e connessione al web, dalla seconda metà del 2010 sarà possibile videochiamare dal proprio divano godendo di immagini a 720p

Xerox inventa la carta che si cancella da sola
stampante

Xerox inventa la carta che si cancella da sola

In un mondo dove le risorse scarseggiano sempre di più, dove continui disboscamenti continuano di anno in anno per soddisfare le nostre necessità, Xerox è impegnata in un ambizioso progetto che permetterà di ridurre lo spreco di carta. La nuota tecnologia sviluppata nei laboratori del Palo Alto Research Centre, utilizza una particolare carta rivestita di

Compiz: questo è un desktop
Imaging

Compiz: questo è un desktop

Di natura decisamente differente rispetto a Real Desktop (che abbiamo presentato poco fa) Compiz è in grado di creare desktop realmente interattivi e di lasciare, letteralmente, a bocca aperta.

Una nuova inaspettata ATI: Radeon HD 2900 GT
ati schedagrafica

Una nuova inaspettata ATI: Radeon HD 2900 GT

Dopo l’annuncio della scorsa settimana sull’uscita delle nuove ATI Radeon HD 2900 PRO, ATI annuncia l’uscita di un’altra scheda della serie HD 2900, stavolta denominata GT.Tale scheda, però, è orientata al risparmio economico più che alle prestazioni, infatti, è stato effettuato un taglio di prestazioni mediante la disabilitazione di un array SIMD, per il quale

Iran: niente Internet per i minorenni
Web e Social

Iran: niente Internet per i minorenni

Il regime di Teheran vieta l’accesso a Internet ai minorenni, vale a dire a quasi metà della popolazione. L’ultimo atto di una strategia repressiva che ha individuato proprio nella Rete uno dei suoi bersagli più diretti.