QR code per la pagina originale

Internet sarà sempre più mobile

,

Una ricerca, redatta di recente dagli analisti di “Forrester Research“, ha evidenziato la notevole crescita del mercato della connettività mobile, sottolineando come in Europa Occidentale il tasso di penetrazione di questa tecnologia ha raggiunto la soglia del 17%.

Un valore incredibile che secondo gli analisti è destinato ad aumentare ancora molto grazie all’avvento dei nuovi standard come l’LTE.

Nei prossimi 4-5 anni assisteremo, secondo gli analisti, ad un vero e proprio boom con l’avvento di profili flat illimitati.

Niente più collegamenti a tempo o a traffico, ma vere e proprie flat come per le ADSL classiche.

C’è di più, perché per Forester, entro la fine del 2014 ben il 39% degli utenti dell’Europa Occidentale utilizzerà una connessione mobile.

Insomma il futuro è sempre più mobile e fa piacere, almeno per una volta, pensare che l’Italia in questo settore non sia indietro come per la banda larga classica, grazie all’enorme lavoro dei nostri operatori mobili.