QR code per la pagina originale

Google Calendar off-line come GMail

,

Prima è toccato a GMail, che ha dovuto affrontare un blocco di quasi due ore, trascorse senza che gli utenti abbiano avuto la possibilità di accedere alla loro casella di posta elettronica. Il tutto era stato determinato da interventi di upgrade dei server.

Ora è stata la volta di Google Calendar, che è rimasto non disponibile per motivi ancora non spiegati. La situazione lascia presupporre che Google, ultimamente, stia incontrando qualche problema di stabilità.

Il downtime che ha riguardato Google Calendar sembra abbia interessato soprattutto gli utenti europei, come d’altronde è stato chiarito su un post presente sul forum del servizio. La dashboard che segnala lo stato delle applicazioni di Google, in ogni caso, ha continuato a non segnalare nessun problema.

Il disservizio sembra essere stato comunque risolto e Google Calendar è ritornato online anche per quella parte di utenti ai quali si era verificato il problema.