QR code per la pagina originale

AstroScope 9350NIK, foto notturne migliori per i Nikonisti

,

Vita più semplice anche per i Nikonisti appassionati di astrofotografia e di fotografia “by night”: dopo aver presentato il modulo di visione notturna per le pieno formato di casa Canon, la compagnia Electrophysics del gruppo Sofradir ha lanciato l’AstroScope 9350NIK Night Vision Modules, appositamente pensato per i modelli Nikon full-frame D3 e D700.

L’AstroScope 9350NIK si inserisce tra corpo macchina e obiettivo: in questo modo vengono preservati i collegamenti elettrici, così come l’eventuale sistema di stabilizzazione interno alla lente, dall’importanza fondamentale durante gli scatti notturni.

Il modulo facilita il riconoscimento della scena e l’individuazione della messa a fuoco, eliminando l’effetto vignetting, e sfrutta la presenza della “Central Intensification Unit” (CIU) per migliorare luminosità e nitidezza degli scatti notturni, siano essi ripresi in condizione di oscurità quasi totale o semi-luminosità (luci della città, raggi lunari, cielo stellato…).

L’AstroScope 9350NIK mette a disposizione del fotografo un incremento equivalente a 8-10 F-stop, permettendo di aumentare in modo considerevole la luminosità dell’immagine e garantendo buoni risultati di scatto anche in condizioni altrimenti proibitive.

Quando lo scatto notturno è accompagnato da una luminosità già sufficiente, invece, l’AstroScope 9350NIK riduce il disturbo delle immagini.

Già utilizzato in diversi settori dove la visione notturna è fondamentale (inclusi esercito e documentari professionali), il modulo AstroScope potrebbe rappresentare un’interessante aggiunta al proprio corredo anche per i fotografi più esigenti.

Video:Il nuovo Nikon Mirrorless System