QR code per la pagina originale

Google rende più intelligente Analytics

Google ha da poco confermato l'introduzione di alcune innovazioni per Analytics, il servizio per misurare quantità e qualità delle visite sul proprio spazio online. Il sistema integra nuove funzionalità, filtri e una opzione per gli avvisi automatici

,

Le novità interessano anche le API fornite dal servizio di statistiche gestito da Google. Una nuova serie di variabili personalizzabili consentono di tenere traccia degli utenti a seconda delle loro caratteristiche (per esemio iscritti vs non iscritti), delle sessioni intraprese e delle pagine visitate. Una soluzione molto utile specialmente per i siti aziendali e che sarà messa a disposizione degli utenti a partire dalle prossime settimane. Per semplificare l’analisi dei dati tra più individui, Analytics consente ora di condividere i rapporti personalizzati con una semplice URL, accessibile dagli utenti in possesso di un account al servizio per le statistiche di Google.

Infine, il team di Mountain View ha introdotto una nuova funzione che consente al sistema di identificare automaticamente gli eventi più importanti da segnalare all’utente. «Analytics Intelligence fornirà avvisi automatici dei cambiamenti maggiormente significativi nell’andamento dei dati delle statistiche del tuo sito web su base giornaliera, settimanale e mensile. Per esempio, Intelligence potrebbe segnalare un aumento del 300% delle visite dai referral di YouTube dello scorso martedì o farti sapere i valori di rimbalzo delle visite dalla Virginia» si legge in un post da poco pubblicato sul blog ufficiale di Google Analytics.

Le modifiche e le nuove funzionalità apportate da Big G non sono solamente tese a migliorare il servizio offerto da Analytics ai propri utenti, ma anche a potenziare l’efficacia delle campagne veicolate dalla propria piattaforma per l’advertising. Il sistema di statistiche online è infatti legato ad AdSense e AdWords e potrebbe consentire a Google di estendere ulteriormente la propria presenza nel comparto dell’advertising con nuovi servizi tesi a rendere più semplici ed efficaci le campagne di marketing del proprio circuito.

  1. 1
  2. 2