Nuovi dettagli sulla DriveStation HD-HXU3 di Buffalo Technology

Sono disponibili nuove informazioni ufficiali circa l’unità di storage esterna DriveStation HD-HXU3 di Buffalo Technology e il controller IFC-PCIE2U3, trattati qualche tempo fa.Nello specifico, la DriveStation di Buffalo, utilizza la nuova interfaccia USB 3.0 e raggiunge velocità di trasferimento fino a 130 MB/s, pari a circa 3 volte le prestazioni garantite da unità analoghe compatibili

Sono disponibili nuove informazioni ufficiali circa l’unità di storage esterna DriveStation HD-HXU3 di Buffalo Technology e il controller IFC-PCIE2U3, trattati qualche tempo fa.

Nello specifico, la DriveStation di Buffalo, utilizza la nuova interfaccia USB 3.0 e raggiunge velocità di trasferimento fino a 130 MB/s, pari a circa 3 volte le prestazioni garantite da unità analoghe compatibili con la precedente versione dello standard.

Questo parametro è relativo alle possibilità offerte da questa unità che, in sostanza, è composta da piatti magnetici in movimento. Non sono quindi affatto esaurite le possibilità messe in gioco dalla nuova interfaccia che, in tal caso, viene sfruttata solo parzialmente.

Disponibile nei tagli da 1 TB, 1,5 TB e 2 TB, la DriveStation HD-HXU3, come di consueto accade in queste circostanze, mantiene piena compatibilità con la precedente tecnologia USB 2.0.

In tutte le situazioni per cui il proprio sistema non integri un supporto nativo allo standard USB 3.0, Buffalo mette a disposizione il controller IFC-PCIE2U3, equipaggiato con due porte USB che seguono tale standard.

Buffalo DriveStation HD-HXU3 e il controller USB, disponibili a partire dalla fine del mese di novembre 2009, sono forniti con 2 anni di garanzia.

I modelli e i prezzi consigliati sono i seguenti:

  • HD-HX-1.0TU3 da 1.0TB 149,90 euro IVA inclusa;
  • HD-HX-1.5TU3 da 1.5TB 199,90 euro IVA inclusa;
  • HD-HX-2.0TU3 da 2.0TB 299,90 euro IVA inclusa;
  • IFC-PCIE2U3 44,90 euro IVA inclusa.
Ti potrebbe interessare
Windows 8, la nuova interfaccia Metro in anteprima
Microsoft

Windows 8, la nuova interfaccia Metro in anteprima

Manca poco all’attesa conferenza BUILD durante la quale Microsoft mostrerà ufficialmente la nuova interfaccia Metro di Windows 8. Il sito Webnews però ha avuto la possibilità di testare in anteprima il nuovo sistema operativo su un tablet Samsung da 11,6 pollici con processore Intel Core i5 e 4 GB di memoria. Ecco le prime impressioni

Utilizzare il Task Manager di Google Chrome
Web e Social

Utilizzare il Task Manager di Google Chrome

Google Chrome integra un utile strumento, chiamato Task Manager, il quale può risultare utile per farsi un’idea precisa su quanta memoria venga occupata dall’applicazione principale e dai singoli componenti aggiuntivi installati.Per richiamarlo occorre selezionare il menù “Controlla pagina corrente“, seguito dalle voci “Opzioni per sviluppatori” e “Task Manager” o, in alternativa, cliccando la barra delle