Buffalo BR-X1216U3: masterizzatore Blu-Ray 12x USB 3.0

Le specifiche finali dello standard USB 3.0, noto anche come SuperSpeed USB, sono state pubblicate da poco, ma le periferiche compatibili sono in continuo aumento.Buffalo è uno dei produttori più attivi; infatti, dopo l’hard disk esterno DriveStation HD-HXU3, ha presentato il masterizzatore Blu-Ray 12x BR-X1216U3.Il prodotto di Buffalo è il primo della sua categoria ad

Le specifiche finali dello standard USB 3.0, noto anche come SuperSpeed USB, sono state pubblicate da poco, ma le periferiche compatibili sono in continuo aumento.

Buffalo è uno dei produttori più attivi; infatti, dopo l’hard disk esterno DriveStation HD-HXU3, ha presentato il masterizzatore Blu-Ray 12x BR-X1216U3.

Il prodotto di Buffalo è il primo della sua categoria ad integrare l’interfaccia seriale che consente una velocità di trasferimento teorica di 4,8 Gbps, un valore che non viene raggiunto nemmeno dalle attuali unità a stato solido. Con una velocità massima di 12x, l’unità raggiunge un transfer rate teorico di 432 Mbps.

Per sfruttare il masterizzatore è necessario utilizzare schede madre che integrano un controller USB 3.0, come gli ultimi modelli di Asus e Gigabyte, in attesa di chipset aggiornati da Intel e AMD.

L’unità sarà disponibile inizialmente solo in Giappone ad un prezzo di 9.100 Yen (circa 448 dollari) e includerà in bundle la suite CyberLink che comprende PowerDVD 9, PowerDirector e PowerProducer in edizione Blu-Ray.

Ti potrebbe interessare
Nexus One: un mese di vendite e il parere di Linus Torvalds
Google

Nexus One: un mese di vendite e il parere di Linus Torvalds

La prima settimana di vendite del Nexus One, esordio di Google nel campo dei cellulari, aveva sollevato più di un dubbio sulle strategie di marketing scelte dalla grande G, oltre che sull’effettivo valore del cellulare. Con sole 20.000 unità vendute c’era già chi paventava un mezzo flop.Nel primo mese la situazione si è evoluta: dalle

Alternative gratuite a Mobile Me…
Apple

Alternative gratuite a Mobile Me…

Mobile Me è un servizio sicuramente interessante, nonostante le numerose imperfezioni e i ricorrenti difetti di gioventù. Per quanto pregevole è un servizio che costa 79 ?/anno.Cifra probabilmente onesta considerando la gamma di servizi e la facilità d’uso, ma se non avete bisogno di tutte le sue funzionalità molto probabilmente potrete trovare in rete alternative

bgC3, la nuova avventura di Bill Gates
Software e App

bgC3, la nuova avventura di Bill Gates

Bill Gates ha fondato bgC3, una nuova misteriosa società concepita per organizzare e armonizzare le attività del padre di Microsoft. Stando alle prime indiscrezioni, bgC3 andrà alla ricerca di idee innovative utili per MS e per la fondazione di Gates

Il Natale ai tempi del social network
Web e Social

Il Natale ai tempi del social network

C’era una volta un tempo in cui quando stava per arrivare Natale si iniziavano a scrivere dei biglietti di auguri, li si inseriva in tante bustine bianche o colorate, gli si aggiungeva il giusto indirizzo, l’affrancatura e le si spediva.Poi è arrivata internet e si è passati allo spammone di massa delle mail di auguri