Un primo esempio di Photoshop per Android

Le prestazioni hardware sempre più elevate di smartphone e palmari consentono l’esecuzione di applicativi originariamente pensati per ambienti desktop. Un esempio emblematico arriva da Photoshop, che nonostante alcune ovvie limitazioni consente di ottenere validi risultati anche sulla piattaforma Android, già disponibile per iPhone.

Parliamo di

Le prestazioni hardware sempre più elevate di smartphone e palmari consentono l’esecuzione di applicativi originariamente pensati per ambienti desktop. Un esempio emblematico arriva da Photoshop, che nonostante alcune ovvie limitazioni consente di ottenere validi risultati anche sulla piattaforma Android, già disponibile per iPhone.

Ti potrebbe interessare