Dopo Modern Warfare 2, Keith Arem al lavoro sulla pellicola “Frost Road”

Il Game Director sarà il regista di una pellicola dalle tinte horror

Il mondo dei videogiochi sembra non bastare a Keith Arem, Game Director di Activision, che invece di godersi il momento di gloria ottenuto con il successo di Call of Duty: Modern Warfare 2 si è già tuffato in un progetto del tutto differente.

Arem sarà il regista della pellicola “Frost Road”, con la quale proverà a trasportare sul grande schermo tutta l’esperienza acquisita nel corso della sua carriera.

Pochi i dettagli finora resi noti a proposito della trama, che comunque dovrebbe vedere al centro dell’azione un uomo che, riacquistando i sensi in seguito ad un incidente stradale, si rende conto di come la letale diffusione di un virus misterioso abbia sterminato gran parte dei suoi concittadini. Con i pochi sopravvissuti che incontrerà sulla sua strada, il protagonista dovrà cercare di fermare il contagio, mettendo al sicuro se stesso e l’intero pianeta.

Non certo un concept originale, ma per esprimere giudizi in merito non resta che attendere ulteriori informazioni.

Ti potrebbe interessare