Lettori SDXC nei prossimi portatili con CPU Arrandale

Lo standard SDXC (Secure Digital eXtended Capacity) è nato per superare le limitazioni, in termini di capacità (32 GB) e velocità di trasferimento (6 MB/s), dello standard SDHC.Per incentivare la diffusione di schede SDXC, i principali produttori di notebook integreranno card reader compatibili nelle loro prossime soluzioni portatili.Gli attuali lettori di memorie SD/SDHC sono collegati

Lo standard SDXC (Secure Digital eXtended Capacity) è nato per superare le limitazioni, in termini di capacità (32 GB) e velocità di trasferimento (6 MB/s), dello standard SDHC.

Per incentivare la diffusione di schede SDXC, i principali produttori di notebook integreranno card reader compatibili nelle loro prossime soluzioni portatili.

Gli attuali lettori di memorie SD/SDHC sono collegati internamente al bus USB 2.0 che garantisce velocità massime teoriche di 60 MB/s, valore insufficiente per le schede SDXC che possono raggiungere transfer rate di 300 MB/s e capacità di 2 TB.

Per questo motivo dovrebbe essere utilizzato un link PCI Express, che nella versione 2.0 permette velocità di 500 MB/s. I primi notebook ad integrare lettori SDXC dovrebbero essere quelli con CPU Intel Arrandale, basata su microarchitettura Westmere a 32 nanometri, in vendita dal prossimo anno.

Un’anticipazione si avrà al CES (Consumer Electronics Show), in programma a Las Vegas dal 7 al 10 gennaio 2010. I produttori più noti che sono interessati ad aggiungere il supporto SDXC ai loro notebook sono Dell, HP e Lenovo.

Ti potrebbe interessare
Philips Cinema 21:9 Gold, il salotto diventa un cinema
Imaging

Philips Cinema 21:9 Gold, il salotto diventa un cinema

Cinema 21:9 Gold series TV è il nuovo televisore Philips in grado di trasformare il salotto di casa in una sala di proiezione cinematografica. Lo schermo da 50 pollici e le funzionalità aggiuntive lo rendono un prodotto di fascia alta adatto ad una nuova esperienza di gaming e di visione di film e immagini.

Psystar continua nella sua difesa nei confronti di Apple
concorrenza psystar

Psystar continua nella sua difesa nei confronti di Apple

Con l’inizio del nuovo anno, riprende la diatriba legale tra Psystar e Apple. Dopo aver risposto alle accuse di violazione del copyright, ritenendo Apple responsabile del mancato rispetto delle norme antitrust, Psystar ha presentato una seconda linea difensiva.Basandosi su una norma del 1908 inserita nel Copyright Act del 1976, che sancisce il cosiddetto principio del

Samsung HZ1, compatta con grandangolo di 24 mm
Imaging

Samsung HZ1, compatta con grandangolo di 24 mm

Samsung ha presentato al Photokina 2008, in Germania, una nuova fotocamera digitale che porta il nome, provvisorio, di HZ1.Il corpo macchina è particolarmente raffinato, di colore nero, con un piccolo inserto in pelle a migliorare l’impugnatura; le dimensioni di 105 x 61,4 x 36,5 millimetri la inseriscono inevitabilmente nell’ambito delle compatte.Tra le caratteristiche più interessanti

Tune Phones: La musica senza fili!!!
Gadget e Device

Tune Phones: La musica senza fili!!!

Herrington ha fatto centro ideando quello che gli sportivi cercavano da tempo: “All-in-one”, cioè, delle cuffie che hanno incorporato un lettore mp3 e quindi senza la necessità di avere un altro dispositivo a cui agganciarle.La forma ergonomica, studiata appositamente per gli sportivi, permette di avere il “lettore” sempre ben saldo all’orecchio senza il rischio di

Office2007: tempo di Patch
Microsoft

Office2007: tempo di Patch

Quelle appena passate sono state giornate di patch per Microsoft Office 2007. Fra le vulnerabilità corrette ci sono: Un errore al sistema di notifica degli errori. In alcuni casi viene mandato il report ai server Microsoft senza che ti venga richiesto. Un problema di conversione dei documenti Word. Una vulnerabilità in Excel che permette l’esecuzione