Scatti rubati del tablet di Cupertino?

Pochi minuti fa, il Washington Post ha diramato un’indiscrezione che, qualora fosse confermata, potrebbe rendere meno stressante l’attesa di tutti i melauser più accaniti. Pare, infatti, che il blogger Dustin Curtis sia entrato in possesso di una copia del chiaccherato dispositivo Apple: alcune fotografie dimostrerebbero questa ipotesi.Qualora il tablet fosse quello ripreso in questi scatti,

Pochi minuti fa, il Washington Post ha diramato un’indiscrezione che, qualora fosse confermata, potrebbe rendere meno stressante l’attesa di tutti i melauser più accaniti. Pare, infatti, che il blogger Dustin Curtis sia entrato in possesso di una copia del chiaccherato dispositivo Apple: alcune fotografie dimostrerebbero questa ipotesi.

Qualora il tablet fosse quello ripreso in questi scatti, saremmo di fronte ad un dispositivo che, almeno dal punto di vista del design, si trova a metà strada tra un iPhone e un MacBook in alluminio. L’ampio schermo multitouch, infatti, ricalca il design di MacBook, mentre il case sembrerebbe più simile a iPhone.

Le dimensioni sono affini a quanto dichiarato nei più svariati rumor: il tablet ricopre parte dell’area tastiera del MacBook Pro sottostante, di conseguenza risultano verosimili gli anticipati 10″ di ampiezza. Lo spessore, da quanto è possibile capire da questi scatti, sembra essere decisamente contenuto.

Non è facile stabilire l’autenticità di queste fotografie. Di primo acchito, infatti, non risultano particolarmente evidenti eventuali interventi di fotoritocco ma, in realtà, i riflessi sarebbero stati modificati digitalmente. Il rischio di trovarci di fronte all’ennesimo fake è, perciò, elevato. Inoltre, non è dato sapere se il dispositivo rappresentato sia, effettivamente, il tanto agognato iTablet. Non ci resta che attendere l’evento di domani.

Ti potrebbe interessare