JooJoo: l’alternativa più completa a iPad

Dopo il polverone mediatico alzato da Apple per la presentazione della tavoletta tuttofare iPad, si accendono i riflettori sul mondo dei tablet multimediali. Mentre i prodotti di Microsoft e Google rimangono ancora dei prototipi, ci sono altre aziende che hanno addirittura anticipato l’iPad. Una di queste aziende è la produttrice di JooJoo, una tavoletta che,

Dopo il polverone mediatico alzato da Apple per la presentazione della tavoletta tuttofare iPad, si accendono i riflettori sul mondo dei tablet multimediali. Mentre i prodotti di Microsoft e Google rimangono ancora dei prototipi, ci sono altre aziende che hanno addirittura anticipato l’iPad.

Una di queste aziende è la produttrice di JooJoo, una tavoletta che, di fatto, svolge le stesse funzionalità dell’iPad e che è commercializzata negli Stati Uniti da qualche settimana.

Le caratteristiche tecniche di JooJoo sono di tutto rispetto: grande come un foglio A4, pesa poco più di 1 chilogrammo, ha un display capacitivo multitouch con una risoluzione di 1366×768 pixel. Dotato di WiFi, Bluetooth e tecnologia Wireless EDR, ha una batteria ai polimeri di litio che garantisce fino a 5 ore ininterrotte di navigazione e utilizzo di file multimediali. Accelerometri e sensori di luce completano un corredo tecnologico di tutto rispetto che, tra l’altro, comprende quella videocamera che l’iPad si è dimenticato per strada.

La compatibilità con la tecnologia Flash e Java fa di JooJoo un prodotto sicuramente più versatile di iPad, in grado di essere utilizzato sia come cornice digitale che come eBook reader, come sistema di visualizzazione di video in HD 1080p che come sostituto del PC per navigare in Internet e utilizzare applicazioni Web. Inoltre, JooJoo può essere utilizzato per effettuare videochiamate o guardare Web TV in HD e, grazie alle uscite standard, diventare il centro multimediale della casa.

Anche per quanto riguarda il prezzo, 499 dollari, pare che JooJoo possa davvero costituire un’alternativa sensata a iPad e Kindle.

Ti potrebbe interessare
La Camera dei Deputati su YouTube (update)
Web e Social

La Camera dei Deputati su YouTube (update)

La Camera dei Deputati apre un canale proprio su YouTube tramite il quale comunicherà con gli utenti direttamente, senza mediatori. Il Presidente della Camera dei Deputati, Gianfranco Fini, spiega l’iniziativa nel nome della trasparenza e dell’apertura