Molte schede madre AMD 890GX al CeBIT di Hannover

La roadmap di AMD per il mercato desktop prevede il lancio di due piattaforme entro il primo trimestre dell’anno: Leo per la fascia per la fascia Enthusiast e Dorado per la fascia Mainstream.Al prossimo CeBIT di Hannover si prevede quindi un’invasione di schede madre basate sul chipset AMD 890GX, uno dei componenti di Leo, dotato

La roadmap di AMD per il mercato desktop prevede il lancio di due piattaforme entro il primo trimestre dell’anno: Leo per la fascia per la fascia Enthusiast e Dorado per la fascia Mainstream.

Al prossimo CeBIT di Hannover si prevede quindi un’invasione di schede madre basate sul chipset AMD 890GX, uno dei componenti di Leo, dotato di GPU integrata.

Come anticipato in un precedente articolo, la nuova piattaforma non avrà novità particolari rispetto all’attuale Dragon, in quanto il sottosistema grafico, contrariamente a quanto annunciato lo scorso mese di novembre, non sarà compatibile con le librerie DirectX 11.

Infatti, la GPU integrata nel chipset AMD 890GX è una Radeon HD 4290, soluzione DirectX 10.1 funzionante ad una frequenza di 700 MHz. La novità più interessante sarà rappresentata dal supporto allo standard SATA 6 Gbps da parte del southbridge SB850, mentre per la terza versione dell’USB si dovrà ancora ricorrere ad un chip esterno NEC.

Tra le proposte che verranno mostrate al CeBIT ci sarà certamente la Asus M4A89GTD Pro/USB3, equipaggiata con due porte USB 3.0 e sei porte SATA 6 Gbps, acquistabile ad un prezzo di circa 150 euro.

Verso la fine di aprile, AMD presenterà altri due chipset della serie 800, ovvero AMD 890FX e AMD 880G, più o meno nello stesso periodo in cui dovrebbe essere annunciato ufficialmente l’atteso Phenom II X6, processore socket AM3 a sei core che farà parte della piattaforma Leo.

Ti potrebbe interessare
Le future reti ethernet viaggeranno fino a 100Gbps
Prezzi e tariffe

Le future reti ethernet viaggeranno fino a 100Gbps

Le future reti ethernet saranno molto differenti da come le vediamo adesso. Il nuovo standard che verrà presto approvato (IEEE 802.3ba) prevede una piccola rivoluzione in termini di velocità. Se tutto quanto andrà bene dunque, nel 2010 avremo delle reti lan ultra veloci, anzi ne avremo ben due. Questo perchè il nuovo standard presenterà due

Per Safari è già l’ora della 3.0.2
Software e App

Per Safari è già l’ora della 3.0.2

Safari 3.0 è già Safari 3.0.2 a pochi giorni dall’originale release della beta version. Nel browser sono stati corretti vari problemi, alcuni dei quali in grado di compromettere seriamente la sicurezza dei tester. Rilasciato il Security Update 2007-006

Link baiting, un’esca lanciata per il link building
Web e Social

Link baiting, un’esca lanciata per il link building

L’immagine che ci fornisce Costozero rende simbolicamente molto bene l’idea di questa pratica seo che sebbene non sia una vera novità tra le tecniche di link building, secondo Giorgio Taverniti torna alla ribalta grazie alla definizione data da Matt Cutts.Il Naming, le definizioni e le formalizzazioni di concetti e ‘pratiche’ aiutano a stabilirne le caratteristiche,