Nuovi laptop HP ProBook, con Intel Core i3, i5 e i7

Con un comunicato stampa ufficiale diffuso nelle ore scorse, HP ha rinfrescato la propria linea di laptop ProBook destinati ad un impiego in ambito professionale, equipaggiandoli con le nuove CPU Intel Core i3, i5 e i7.Le opzioni di personalizzazione dei sistemi sono pressoché illimitate, così da potersi adattare al meglio a qualsiasi esigenza. Tra queste,

Con un comunicato stampa ufficiale diffuso nelle ore scorse, HP ha rinfrescato la propria linea di laptop ProBook destinati ad un impiego in ambito professionale, equipaggiandoli con le nuove CPU Intel Core i3, i5 e i7.

Le opzioni di personalizzazione dei sistemi sono pressoché illimitate, così da potersi adattare al meglio a qualsiasi esigenza. Tra queste, va segnalata la possibilità di scegliere tra display da 13,3, 14, 15,6 e 17,3 pollici.

Secondo la redazione di Engadget, una delle prime a poter testare con mano quanto offerto dai nuovi ProBook, il modello 4520s, disponibile per 900 dollari (poco più di 660 euro) è un vero affare, con un microprocessore Core i5 CPU e ampia capacità di storage, garantita da un hard disk da ben 500 GB a 7.200 rpm.

Per chi necessita di performance avanzate in ambito grafico, va poi segnalata la possibilità di integrare una scheda video dedicata ATI Mobility Radeon HD 5350, mentre i più attenti al lato estetico saranno pienamente soddisfatti dalla scocca rivestita in alluminio, con finiture marrone oppure bordeaux.

Maggiori informazioni su Webnews, mentre di seguito sono visibili alcune immagini tratte dell’hands-on sopra citato.

Ti potrebbe interessare
FBI: totalmente vulnerabili al cybercrime
Software e App

FBI: totalmente vulnerabili al cybercrime

Steven Chabinsky, responsabile dell’FBI, si dice certo del fatto che qualunque sistema sia oggi potenzialmente vulnerabile ed attaccabile. La cosa mette pertanto a rischio l’integrità politica degli Stati Uniti ed il suo attuale potenziale economico

Ancora rumor sul misterioso progetto Microsoft Pink
Google

Ancora rumor sul misterioso progetto Microsoft Pink

Si torna a parlare di Microsoft Pink progetto che, nonostante le numerose voci di corridoio circolate nei mesi scorsi, ancora oggi non ha un profilo ben delineato. Non è ancora chiaro, infatti, in cosa si concretizzerà una volta giunto alla commercializzazione.L’ipotesi più accreditata è che possa trattarsi di un dispositivo mobile, ma non propriamente un

Il primo UMA europeo sarà francese
Gadget e Device

Il primo UMA europeo sarà francese

A fine 2007 Orange sarà il primo in Europa a commercializzare il nuovo Nokia 6301, telefono UMA in grado di connettersi e passare invisibilmente da rete GSM a WLAN abbattendo pesantemente i costi dovuti per le telefonate dalla propria abitazione

Microsoft, altri problemi di sicurezza
Software e App

Microsoft, altri problemi di sicurezza

Due nuovi problemi di sicurezza si affacciano sull’utenza Microsoft. Il primo è relativo ad Internet Explorer 7, per cui Secunia segnala la presenza di una nuova vulnerabilità vecchia di almeno 2 anni, riscontrata nel precedente IE6 ed ancora non risolta sulla nuova versione del browser. Il problema è di pericolosità «moderata» e permette il più