Microsoft al lavoro su nuovi progetti multitouch sul modello di Surface

Microsoft potrebbe investire sempre di più nel multitouch in futuro. Dopo l’avvento di iPad da parte di Apple e di HP-Slate sempre da parte di Microsoft, l’azienda di Redmond potrebbe iniziare la produzione di massa di Surface, il suo tavolo multitouch e renderlo più portatile.Microsoft prevede di fare una dimostrazione in questa settimana di un

Microsoft potrebbe investire sempre di più nel multitouch in futuro. Dopo l’avvento di iPad da parte di Apple e di HP-Slate sempre da parte di Microsoft, l’azienda di Redmond potrebbe iniziare la produzione di massa di Surface, il suo tavolo multitouch e renderlo più portatile.

Microsoft prevede di fare una dimostrazione in questa settimana di un prodotto che si chiama “Mobile Surface“. Sul sito Research.microsoft.com è comparsa una descrizione, anche se attualmente non è più disponibile. Possiamo leggerne una traduzione da quanto pubblicato su Zdnet:

Il nostro obiettivo è quello di portare l’esperienza di Surface nel settore portatile, e soprattutto consentire l’integrazione del 3D con i dispositivi mobile. La nostra ricerca sperimenta nel trasformare ogni superficie in un dispositivo atto a visualizzare oggetti in 3D.”

Attualmente, oltre a Surface, ci sono vari progetti simili, compreso “Oahu“, ovvero un tavolino somigliante a Surface, ma più piccolo e meno costoso, e Courier. Un altro progetto del quale si è parlato poco è il “Project Gustav“, un sistema che permetterebbe una specie di pittura digitale.

Sempre sul sito Microsoft leggiamo:

L’interfaccia di Gustav è adatta per hobbisti e artisti professionisti. Il “Project Gustav” raggiunge un elevato livello di interattività e realismo, sfruttando la potenza di calcolo delle moderne GPU, la tecnologia di input multitouch e gli algoritmi di simulazione dei pennelli.”

Ti potrebbe interessare