AMD anticipa nVidia nel supporto alle OpenGL 4.0

A circa due settimane dal debutto ufficiale delle nuove librerie OpenGL 4.0, AMD annuncia il lancio dei driver destinati ad integrarne il supporto sulle schede della serie HD 5000, in download per sistemi operativi Windows 7, Windows Vista, Windows XP e Linux.Si tratta di una versione non ancora definitiva, ma già in grado di sfruttare

A circa due settimane dal debutto ufficiale delle nuove librerie OpenGL 4.0, AMD annuncia il lancio dei driver destinati ad integrarne il supporto sulle schede della serie HD 5000, in download per sistemi operativi Windows 7, Windows Vista, Windows XP e Linux.

Si tratta di una versione non ancora definitiva, ma già in grado di sfruttare tutte le funzionalità introdotte dalla nuova interfaccia, come quelle relative agli shader.

Il rilascio arriva a poche ore di distanza da quello dei tanto attesi Catalyst 10.3, con certificazione WHQL (Windows Hardware Quality Labs) e piena compatibilità con i nuovi sistemi di 3D stereoscopico e alcuni giorni dopo la mossa del concorrente nVidia, che dopo i gravi problemi riscontrati con i Forceware 196.75, ha reso disponibili i nuovi 197.13 beta.

Va ricordato che l’evoluzione delle librerie OpenGL permetterà agli sviluppatori di cimentarsi nella creazione di titoli videoludici di nuova generazione in modo più semplice e veloce rispetto al passato. Il loro supporto non può dunque mancare ancora per molto in casa nVidia, per questo si attendono a breve contromosse da parte dell’azienda di Santa Clara.

Ti potrebbe interessare
LG presenta i nuovi TV Cinema 3D
Imaging

LG presenta i nuovi TV Cinema 3D

La rivoluzione 3D è in atto e tutti i produttori di televisori cercano di puntare forte sulla tecnologia stereoscopica per conquistare importanti quote di un mercato sempre più competitivo e difficile, come testimonia la recente uscita di scena di Philips, che dopo 80 anni ha deciso di abbandonare il settore per via delle ingenti perdite

Ancora multe dall’Antitrust per Wind, Tiscali e Tele 2
Prezzi e tariffe

Ancora multe dall’Antitrust per Wind, Tiscali e Tele 2

Ennesimi provvedimenti sanzionatori sono stati adottati dall’Antitrust nei confronti di alcuni provider delle telecomunicazioni italiani.La notizia di oggi è legata ad una nuova serie di multe che l’autorità ha comminato a tre dei principali operatori, cioè Wind Tre, Tele 2 e Tiscali, per un valore complessivo di 260.000 euro.

Google Chrome, come avere sempre le ultime features e fix
Web e Social

Google Chrome, come avere sempre le ultime features e fix

È normale per un qualunque programma subire degli aggiornamenti. Se poi il programma è su Internet, o è addirittura un browser, questi aggiornamenti sono ancora più frequenti, poiché bisogna tenere sempre il passo in termini di prestazioni e di sicurezza della navigazione.Se siete stati ammaliati da Chrome, il browser di Google, e non usate quasi

Rilasciato Safari 3.2.1
Apple

Rilasciato Safari 3.2.1

A pochi giorni di distanza, rispetto la versione 3.2, Apple ha già reso disponibile un nuovo aggiornamento per il browser della mela, Safari, che salta così direttamente alla build 3.2.1. Il motivo dell’update affrettato è la necessità di rendere più stabile l’applicazione.Il precedente aggiornamento concentrava i propri sforzi sulla sicurezza, implementando fra l’altro una notevole