Chrome: più account su un solo browser

Google sta iniziando ad inserire nelle prime versioni di test di Chrome la possibilità di compiere lo switch tra più identità.

Google sta iniziando ad introdurre nel browser Chrome una funzione già prevista a livello dei singoli servizi: la possibilità di utilizzare più account, compiendo un facile switch tra una identità ed un’altra per poter accedere a parametri e personalizzazioni differenti.

Oggi tale funzione è prevista ad esempio su Gmail: non è più necessario effettuare login e logout continui ed alternati per uscire ed entrare nei vari account gestiti, ma è possibile effettuare invece un login per ogni account per poi procedere semplicemente con cambi praticabili con un semplice click. Il principio con cui si introduce tale funzione in Chrome è il medesimo: un semplice click per effettuare lo switch, consentendo al browser di identificare l’utente per mettergli a disposizione servizi ed impostazioni personalizzati.

Gestione account multipli su Google Chrome
Gestione account multipli su Google Chrome

Per accedere a tale funzione è necessario optare per il canale “canary” di Google Chrome (instabile, da non utilizzarsi per la normale navigazione). Una volta effettuato il login, Chrome sincronizza impostazioni, applicazioni, preferiti e quant’altro. Ogni utente può così ottenere la medesima esperienza su più device e l’accesso ai servizi Google risulterà velocizzato e semplificato.

Una volta adeguatamente testata, la funzione entrerà probabilmente tra le opzioni standard del browser di Mountain View e sarà utile soprattutto a coloro i quali, in possesso di più account per fruire contemporaneamente di identità private e professionali, vorrà sfruttare un solo browser per l’intera propria esperienza di navigazione.

Ti potrebbe interessare