Twitter supera i 200 milioni di tweet al giorno

Nuovo limite superato da Twitter: poco più di un anno fa sul microblogging venivano postati 50 milioni di tweet al giorno, ora sono 200.

Messi in fila l’uno sull’altro, comporrebbero una torre alta come quella di Taipei tutta fatta di volumi di “Guerra e Pace”. Una mole impressionante di parole, Twitter, che ha superato la soglia di 200 milioni di cinguettii al giorno.

Numeri stratosferici che Twitter ha cercato di riassumere in un post sul suo blog usando diverse metafore.

Duecentomilioni di tweet (soltanto un anno fa erano 65) significa che una giornata sarebbe sufficiente a scrivere dieci milioni di pagine di un libro, vuole dire che ogni secondo vengono postati 2.400 tweet, ovvero 1,4 miliardi a settimana.

Per darne conto con una immagine, Twitter usa anche una infografica per stupire ancora di più gli internauti.

Twitter sta crescendo sempre di più, e qualcuno pensa che la sua quotazione in borsa potrebbe anche fare il botto. Nonostante le difficoltà a trasformare tutto questo in business, insomma, questi sono giorni di orgoglio per la società californiana:

“Cosa c’è nei tweet? Tutto ciò che riguarda ogni argomento immaginabile – che si tratti della vista da uno shuttle o da un aeroplano, o applausi di sostegno per le squadre di calcio di Champions. Twitter ha aiutato un senzatetto a riunirsi con sua figlia, spedito due tifosi dei Cincinnati Reds agli allenamenti a spese di un giocatore, e anche aiutato i residenti di una piccola città in Corea a trovare acqua dolce dopo che la sua fornitura era stata interrotta.”

Nel post si approfitta dei festeggiamenti per questo nuovo record per elencare i trend topic mondiali di questi primi sei mesi del 2011. Eccoli:

    Eventi mondiali / notizie
    AH1N1 – L’influenza suina
    Mubarak – l’ex presidente egiziano
    Pasqua
    Cairo – capitale dell’Egitto
    #prayforjapan – per le vittime dello tsunami giapponese
    Chernobyl – per i 25 anni dal disastro nucleare
    Libia/Libya – territorio sconvolto da una guerra civile
    Fukushima – teatro dell’incidente nucleare a seguito del terremoto giapponese
    William e Kate – il matrimonio tra il futuro Re d’Inghilterra e la sua storica fidanzata
    Gheddafi – leader della Libia sotto attacco della Nato

Cultura pop

    Rebecca Black – cantante di una canzone considerata la più brutta della storia
    Femme Fatale – il nuovo album di Britney Spears
    Charlie Sheen – attore, fenomeno di Twitter
    #tigerblood – hashtag utilizzato da Charlie Sheen
    Nate Dogg – rapper
    Anderson Silva – Maestro d’arti marziali brasiliano
    Tom e Jerry – il famoso cartone animato
    Mumford and Sons – rock band britannica
    Bieber alert – riferimento a Justin Bieber
    Queen Gaga – epiteto di Lady Gaga
Ti potrebbe interessare