Le APU uccideranno le GPU entry-level, parola di AMD

Il mercato delle schede video di fascia bassa è uno dei più “affollati”, con numerosi modelli in circolazione, offerti sopratutto dai produttori di PC desktop. Ma il volume di vendita è destinato a ridursi drasticamente a causa dei processori con grafica integrata. AMD ha ammesso che le prestazioni di questi chip sono simili a quelle

Il mercato delle schede video di fascia bassa è uno dei più “affollati”, con numerosi modelli in circolazione, offerti sopratutto dai produttori di PC desktop. Ma il volume di vendita è destinato a ridursi drasticamente a causa dei processori con grafica integrata. AMD ha ammesso che le prestazioni di questi chip sono simili a quelle delle GPU discrete e dunque le soluzioni low cost esterne sono destinare a scomparire.

Durante una conference call organizzata per illustrare i risultati finanziari del trimestre, Thomas Seifer, attuale CEO ad interim del chipmaker di Sunnyvale, ha dichiarato:

Nel lungo periodo, una parte del business delle schede grafiche sarà cannibalizzato e le GPU discrete di fascia bassa verranno sostituite dai prodotti Fusion. Tutto questo è bene per noi perché aumenterà il margine di guadagno.

Come è noto, infatti, si ottengono maggiori profitti con le schede video di fascia media e alta, mentre la fascia entry level garantisce solo volumi di vendita elevati. Le parole di Seifer potrebbero significare l’abbandono di questo settore di mercato con la prossima architettura Southern Islands (Radeon HD 7000), anche se non è detto che AMD lasci campo libero alla rivale NVIDIA. L’azienda ha comunque bisogno di GPU economiche per offrire un’alternativa agli utenti che utilizzano i processori Sandy Bridge di Intel.

Ti potrebbe interessare
Blekko, il motore di ricerca basato su di noi
Web e Social

Blekko, il motore di ricerca basato su di noi

È la parola sulla bocca di tutti in questi giorni: Blekko. Il motore di ricerca che ti agevole fornendo meno informazioni. No, non è una contraddizione, è l’idea al centro di questo progetto che cerca di valorizzare le reti sociali negli esiti delle ricerche sul Web. È finito lo strapotere degli algoritmi?

I misteri di iPod Touch: la vibrazione e le funzioni chiamata
Apple

I misteri di iPod Touch: la vibrazione e le funzioni chiamata

La fretta, così come dice un famoso detto, è una cattiva consigliera e in quel di Cupertino, dopo il leak di Gizmodo e lo scandalo AntennaGate, dovrebbero averlo ben assimilato. Ancora una volta, però, Apple cade in errore, confondendo il suo player di ultima generazione con il quasi gemello iPhone 4.Nel materiale promozionale del nuovo

Pixel Qi prepara un laptop da 75 dollari
Gadget e Device

Pixel Qi prepara un laptop da 75 dollari

Pixel Qi, una società nata da una costola di One Laptop Per Child, ha annunciato di essere al lavoro sulla creazione di un portatile dal costo di soli 75 dollari, nonchè sulla creazione di schermi a basso costo e consumo per apparecchiature mobili