HTC Pico, Ruby e Holiday, nuovi smartphone Android

Saranno almeno una mezza dozzina (o forse più) gli smartphone che HTC intende lanciare sul mercato entro la fine dell’anno. Tre sono stati confermati ieri e rispondono ai nomi HTC Pico, HTC Ruby e HTC Holiday, tutti equipaggiati con sistema operativo Android.HTC Pico, la cui data di lancio non è ancora stata svelata, integra un

Parliamo di

Saranno almeno una mezza dozzina (o forse più) gli smartphone che HTC intende lanciare sul mercato entro la fine dell’anno. Tre sono stati confermati ieri e rispondono ai nomi HTC Pico, HTC Ruby e HTC Holiday, tutti equipaggiati con sistema operativo Android.

HTC Pico, la cui data di lancio non è ancora stata svelata, integra un processore Qualcomm da 600 MHz, 384 MB di memoria RAM, display touchscreen da 3,2 pollici, risoluzione HVGA e fotocamera da 5 megapixel. Il dispositivo, che dovrebbe essere basato sulla versione Gingerbread della piattaforma, è destinato a concorrere con altri prodotti di fascia media.

HTC Ruby disporrà invece di uno schermo touchscreen capacitivo più ampio, con una diagonale da 4,3 pollici e risoluzione 960×540 pixel (qHD), moduli HSPA, WiFi e Bluetooth 3.0, porta USB, processore dual core da 1,5 GHz, 1 GB di memoria RAM, fotocamera da 8 megapixel con doppio flash LED, possibilità di registrare filmati HD e secondo obiettivo frontale da 2 megapixel per le videochiamate.

Infine, HTC Holiday potrà vantare un display da 4,5 pollici, risoluzione qHD, WiFi, HSPA, processore dual core da 1,2 GHz, 1 GB di memoria RAM, porta USB, modulo Bluetooth 3.0, fotocamera posteriore da 8 megapixel con doppio flash LED e secondo obiettivo frontale per le video chiamate, ma questa volta da 1,3 megapixel.

Ti potrebbe interessare