Aspire S3, ultrabook Acer a 799 euro

Come anticipato ieri, Acer ha annunciato all’IFA di Berlino l’ultrabook Aspire S3, con schermo da 13,3 pollici (1.366×768 pixel), che sarà in vendita entro la fine di settembre ad un prezzo base di 799 euro. Acer offrirà tre versioni dell’ultrabook che si differenzieranno principalmente in base al processore e alla capacità del disco rigido. Il

Come anticipato ieri, Acer ha annunciato all’IFA di Berlino l’ultrabook Aspire S3, con schermo da 13,3 pollici (1.366×768 pixel), che sarà in vendita entro la fine di settembre ad un prezzo base di 799 euro.

Acer offrirà tre versioni dell’ultrabook che si differenzieranno principalmente in base al processore e alla capacità del disco rigido. Il modello più economico integra una CPU Intel Core i5-2467M a 1,6 GHz (2,3 GHz con Turbo), 4 GB di memoria DDR3, hard disk da 320 GB e SSD da 20 GB. Nel modello intermedio invece sono presenti un Intel Core i7-2637M a 1,7 GHz (2,8 con Turbo) e hard disk da 500 GB. Il prezzo è di 999 euro. Infine, il modello più costoso ha le stesse specifiche della versione da 799 euro, ma integra esclusivamente un SSD da 240 GB. Il prezzo quindi sale a 1.199 euro.

Per ottenere prezzi così bassi, Acer ha però scelto materiali meno pregiati rispetto ai prodotti di Toshiba e Lenovo. Solo il coperchio è infatti in alluminio, mentre il resto del corpo è in plastica rigida. Per quanto riguarda la connettività, sono presenti due porte USB 2.0, un’uscita HDMI, card reader, oltre a Bluetooth e WiFi.

Acer afferma che l’autonomia della batteria raggiunge le 7 ore durante l’uso normale e i 50 giorni in standby.

Ti potrebbe interessare
Bevi Coca Cola, vinci brani da iTunes
Intrattenimento Web e Social

Bevi Coca Cola, vinci brani da iTunes

Coca Cola è pronta a portare in Italia la promozione già attiva in altri paesi con la quale gli acquirenti della nota bevanda possono vincere brani musicali sul music store iTunes. L’iniziativa non sempre ha goduto del successo auspicato, ma per quanto riguarda l’Italia l’avventura sta per iniziare solo ora. L’annuncio arriva da Pubblicità Italia,