Skyrim: Bethesda conferma la possiblità di essere trasformati in vampiri

La software house annuncia la possibilità di diventare vampiri nel nuovo Skyrim

Todd Howard di Bethesda Softworks ha confermato che in The Elder Scrolls V: Skyrim sarà possibile essere trasformati in vampiri. Non si tratta di una caratteristica inedita per i titoli della serie RPG, ma fino ad oggi la software house impegnata nello sviluppo non si era pronunciata in merito.

Secondo quanto dichiarato da Howard, i giocatori potranno essere infettati e mutare in questo tipo di creature, rimanendo in tale condizioni finché non verrà trovata una cura. In questo caso, oltre a poter essere danneggiati dall’esposizione alla luce del giorno, i personaggi riceveranno un bonus per quanto riguarda le proprie caratteristiche di attacco, rendendo così sotto alcuni aspetti vantaggiosa la propria condizione vampiresca.

Ti potrebbe interessare