Apple store: ecco le nuove aperture

Altri due nuovi Apple Store stanno per aprire i battenti in Italia, entrando ufficialmente a far parte della grande famiglia dei negozi dedicati all’azienda di Cupertino. Ad assistere alla nascita dei due nuovissimi store saranno le città di Bologna, nella centralissima Via Rizzoli il prossimo 17 settembre e, a solo una settimana di distanza, Catania.Come

Altri due nuovi Apple Store stanno per aprire i battenti in Italia, entrando ufficialmente a far parte della grande famiglia dei negozi dedicati all’azienda di Cupertino. Ad assistere alla nascita dei due nuovissimi store saranno le città di Bologna, nella centralissima Via Rizzoli il prossimo 17 settembre e, a solo una settimana di distanza, Catania.

Come di consueto accade nelle inaugurazioni dedicate alla mela morsicata, i primi cento clienti che dalle ore 9 in punto varcheranno la soglia dei due store riceveranno l’ormai classica e immancabile maglietta in omaggio. Se il negozio bolognese potrà godere di un’eccellente location essendo il primo costruito in pieno centro storico, quello di Catania – il cui nome sarà “Centro Sicilia” – potrà vantarsi del titolo di città italiana più a sud a ospitare un centro esclusivamente dedicato a Apple.

Non è solo l’Italia l’unica protagonista delle nuove aperture, visto che questa settimana anche il centro Westfield Stratford, nella periferia nord-est di Londra, e Amburgo saranno sotto i riflettori del mondo dei Mac lovers. In particolare, quello di Londra sarà inserito in quello che sarà il più grande centro commerciale a livello europeo e, senza dubbio, uno dei punti strategici dello shopping londinese in previsione delle prossime Olimpiadi che si terranno la prossima estate proprio nella capitale del Regno Unito.

Ti potrebbe interessare
FotoFlexer, fotoritocco online
Imaging

FotoFlexer, fotoritocco online

Ormai le applicazioni online si sprecano, e mentre alcune restano poco più che giocattoli altre si sviluppano e diventano dei seri avversari per gli equivalenti desktop.Questo è il caso di FotoFlexer, un applicativo online per il fotoritocco che vanta più di 400.000 utenti. Tra le tante caratteristiche che lo rendono un applicativo serio ci sono