Micron: le inondazioni in Thailandia favoriranno gli SSD

La scarsa disponibilità di hard disk in commercio, porterà ad un aumento delle richieste di SSD.

Le inondazioni che hanno colpito la Thailandia, causando la morte di centinaia di persone, hanno avuto un effetto catastrofico sulla produzione degli hard disk con il conseguente aumento dei prezzi. Il tragico evento, però, favorirà sicuramente i produttori di chip NAND flash e di SSD, la cui domanda è in costante crescita.

Circa il 70% della produzione mondiale di hard disk avviene in Thailandia. I prezzi sono saliti alle stelle e la scarsa disponibilità di prodotti non permette di soddisfare la continua domanda di storage proveniente da aziende del calibro di Google e Facebook. Micron Technology, uno dei maggiori produttori di chip al mondo, ha confermato che gli ordinativi di SSD hanno raggiunto un picco elevato.

Kevin Kilbuck, direttore del marketing del NAND Solutions Group di Micron, ha dichiarato:

Chiaramente c’è un aumento della domanda a causa delle inondazioni Thailandia. C’è un minor numero di hard disk e gli SSD possono riempire lo spazio lasciato libero.

Kilbuck si riferisce al fatto che un SSD può essere installato nello stesso slot occupato da un disco rigido tradizionale. La domanda è in aumento anche grazie agli ultrabook, la nuova categoria di notebook che sfrutta la velocità delle memorie flash per avviare il sistema operativo in pochi secondi. Pochi giorni fa, Kingston aveva sostenuto la stessa tesi di Micron, affermando che il 2012 sarà sicuramente l’anno degli SSD.

I Video di Webnews

Sony Cyber-shot RX100 VI, una compatta superzoom

Ti potrebbe interessare
Un bel gesto
skype

Un bel gesto

In queste ore la più grave problematica ad Haiti è la mancanza di canali di comunicazione funzionanti. In assenza di telefonia, infatti, è impossibile organizzare i soccorsi o anche solo prendere conoscenza dei danni e dei bisogni di maggior emergenza. Skype si è segnalato in queste ore come uno dei canali con cui è stato

Canon e l’archiviazione
Imaging

Canon e l’archiviazione

Chiunque ha la passione per la fotografia digitale sa che uno dei problemi più grossi, di chi scatta tante foto, è la necessità di trovare lo spazio per l’archiviazione. La difficoltà è ancora maggiore quando si è fuori casa, si scatta in RAW e la scheda di memoria della macchina è solo di 1GB o

E’ nei diamanti la sicurezza del web
Software e App

E’ nei diamanti la sicurezza del web

Un diamante di 1/1000 di millimetro fuso in una fibra ottica grande quanto un capello: in questa tecnologia potrebbe passare il futuro della comunicazione online, dove un fascio da 1 solo fotone garantirebbe la sicurezza assoluta delle trasmissioni

Microsoft, codice aperto alla ricerca
Software e App

Microsoft, codice aperto alla ricerca

Nell’ambito di un programma di finanziamento tramite borse di studio per progetti evolutivi Microsoft, sono state messe a disposizione 2 milioni di righe di codice di programmazione di tools Microsoft. In Italia 4 borse di studio su 77.