Olympus OM-D E-M5, fotografie di prova ad alti ISO

Immagini di test della Olympus OM-D in condizioni di scarsa illuminazione: ecco le prove effettuate ad alti ISO.

Olympus OM-D E-M5 sul sito in lingua cinese Omuser.com è stata pubblicata un’interessante galleria di immagini realizzate con questo prodotto. E così, dopo aver visto in azione le nuove reflex Full Frame di Canon e Nikon è la volta di una Micro 4/3. Dotata di un sensore da 16 megapixel nel compatto formato 4/3, la nuova nata in casa del produttore giapponese è stata messa alla prova in condizioni di scarsa illuminazione per verificare i progressi del suo Live MOS rispetto ai moderni CMOS delle più ingombranti reflex APS-C.

Gli scatti, realizzati a dire il vero in condizioni non del tutto ottimali, riescono tuttavia a mettere in luce delle buone doti di questa fotocamera Olympus anche in condizioni di scarsa illuminazione. A una prima analisi delle fotografie possiamo affermare che la soglia di usabilità sale fino al valore critico di ISO 3200, con immagini sufficientemente pulite da poter essere utilizzate senza grosse limitazioni. Qualora si volessero effettuare dei crop sembrerebbe tuttavia più indicato non superare ISO 1600 per non rischiare di incorrere in un’eccessiva perdita di dettaglio causata dall’algoritmo di riduzione del rumore.

Sebbene la Olympus OM-D sia in grado di spingersi fino a una sensibilità di ISO 25.600 dobbiamo ammettere che la grana inizia a essere evidente già a partire da ISO 6400, limitandone fortemente l’usabilità.

In definitiva, considerando le dimensioni ridotte dei sensori micro 4/3, dobbiamo sottolineare come Olympus abbia fatto un ottimo lavoro, riuscendo a portare la Olympus O-MD E-M5 sui livelli delle APS-C della passata generazione, dimostrando ancora una volta come la sua scelta di abbracciare questo formato sia stata una scommessa per lo più vinta. Per chi fosse interessato di seguito è disponibile un breve video di questa interessante fotocamera dall’aspetto un po’ retro.

Ti potrebbe interessare
Pubblica amministrazione, online con calma
Business

Pubblica amministrazione, online con calma

Digitalizzare le PA italiane. Più facile a dirsi che a farsi. La stretta economica che porta a pensare di eliminare gli enti più che a riformarli e la scarsa vocazione all’innovazione, fanno dell’Italia un paese dove questo percorso è complicato. Lo dimostra anche la ricerca di Contact Lab (si occupa di digital direct marketing) che

Apple perderà il marchio App Store?
Apple

Apple perderà il marchio App Store?

Tutti vogliono poter utilizzare il trademark App Store: Amazon, Microsoft, Nokia, HTC e altri gruppi desiderosi di poter sfruttare quella nomenclatura così popolare, ormai conosciuta praticamente da tutti. E, in effetti, potrebbero riuscire nel loro intento perché Apple potrebbe ben presto perderne l’esclusiva.

V-Panel, una soluzione pratica ed elegante firmata Creston

V-Panel, una soluzione pratica ed elegante firmata Creston

Creston si appresta a commercializzare una nuova generazione di touchpanel ultra sottili, con l’arrivo della linea V-Panel, offrendo un design innovativo e grande funzionalità. L’eleganza dei display rende queste nuova serie perfetta per gli ambienti domestici eleganti e moderni. La loro installazione è semplificata dall’utilizzo del sistema di montaggio VESA, che facilità le configurazioni personalizzate

Twitter per telefonare gratis
Imaging

Twitter per telefonare gratis

Twitter offre notevoli risorse ai suoi utenti. Di recente è stata introdotta un’interessante novità. si tratta della possibilità di utilizzare il servizio per telefonare gratis e senza installazioni. Il tutto viene realizzato per mezzo dell’integrazione di Jajah, famoso servizio per il VoIP, che verrà applicato al noto social network. Nel video tutti i dettagli.

IFA 2009: LG presenterà un TV OLED da 15″
ifa lg televisione

IFA 2009: LG presenterà un TV OLED da 15″

LG annuncia la sua battaglia contro Sony con il lancio di uno schermo TV AM-OLED che verrà presentato all’IFA 2009. Il modello che la casa coreana ha intenzione di lanciare è largo 15 pollici e dovrebbe superare il record, finora detenuto da Sony con il modello XEL-1, per schermi che usano la tecnologia OLED.La nuova