Apple, nuovi progetti sul touchscreen con feedback tattile

Emerge una nuova invenzione Apple per la realizzazione di un feedback tattile per i display touchscreen, con barre aptiche a sollevamento.

Si è già parlato qualche settimana fa dell’intenzione di Apple di inserire un feedback tattile sui futuri touchscreen dei dispositivi iOS e sono diversi i brevetti che Cupertino ha presentato per elaborare, in futuro, questo sistema. Oggi AppleInsider ne ha scovato uno fra i tanti, che vede la sensazione sulle dita dell’utilizzatore riprodotta con delle barre aptiche e un display praticamente malleabile.

Si chiama “Methods and Systems for Providing Haptic Control” e, considerato come sia già stato superato da sistemi più idonei a questo scopo, si propone di realizzare un feedback aptico alla pressione di un tasto virtuale, una piccola vibrazione percepita sui polpastrelli. Ma non è tutto: gli elementi vibranti si solleverebbero, generando la sensazione di pressione di un pulsante reale.

Per raggiungere questo scopo, gli elementi vibranti e gli strati di separazione fra il pannello LCD e la superficie esterna sarebbero riuniti in gruppi di livelli, in grado di spostarsi in diverse direzioni a seconda delle esigenze d’uso. Un movimento che, secondo fonti non confermate, potrebbe essere attuato grazie un complesso sistema di magneti e sensori.

In un altro recente progetto, tuttavia, è stato mostrato come la Mela sia intenzionata a realizzare un feedback tattile più avanzato che, senza modificare la forma dello schermo del device iOS in uso, è in grado di riprodurre il feeling di una pressione del tasto grazie a piccoli campi elettrici e attuatori piezoelettrici. Questa seconda via sembra la più probabile per il futuro di iPhone, iPod Touch, considerato come non intacchi il design dei dispositivi su cui verrà installato.

Ti potrebbe interessare