iPhone 5, più veloce del Samsung Galaxy S3 per SunSpider

iPhone 5 supera il Samsung Galaxy S3 e altri terminali anche con chip Intel Medfield: i risultati del benchmark SunSpider.

AnandTech ha condotto un nuovo test di benchmark su iPhone 5 che conferma le prestazioni record in termini di velocità anticipate qualche giorno fa con Geekbench. Per il nuovo test è stato utilizzato SunSpider, che ha esaminato le performance sull’esecuzione del codice JavaScript, ed è emerso come il nuovo melafonino sia più veloce del Samsung Galaxy S3, degli smartphone basati sul processore Intel Medfield e di una serie di altri telefoni cellulari intelligenti con cuore Android e Windows Phone.

Il nuovo iPhone 5 pare essere dunque lo smartphone più veloce sul mercato e il primo a completare il benchmark SunSpider sotto i 1.000 millisecondi, ottenendo un punteggio record di 914,7. Lava Xolo X900, considerato un dispositivo eccellente grazie all’integrazione del processore Intel Atom Z2460, si è piazzato secondo in classifica con 1279,3 millisecondi, mentre il Samsung Galaxy S3 è al terzo posto con 1442,9 millisecondi.

Seguono anche una serie di dispositivi molto noti sul mercato come l’HTC Evo 4G LTE, i terminali della serie HTC One, l’LG Optimus G, il Samsung Galaxy S II, il Galaxy Nexus, il Motorola Droid 4, l’iPhone 4S (che ha registrato 2250 millisecondi, oltre il doppio rispetto al nuovo modello di iPhone) e molti altri: il grafico è visibile al completo qui in calce alla notizia.

La superiorità di iPhone 5 sarebbe dovuta al nuovo processore Apple A6 che è basato sull’architettura ARM ma progettato internamente da Apple: secondo AnandTech, Cupertino sarebbe riuscita a superare e a migliorare un noto problema dei chip ARM relativo alla gestione della memoria. Ecco perché l’A6 sarebbe così prestante. Tra l’altro nelle scorse ore un analista ha realizzato una stima di quanto abbia speso Apple per realizzarlo: secondo quanto calcolato, pare che la Mela abbia investito oltre 500 milioni di dollari.

Ti potrebbe interessare
Samsung, nuovo spot per sbeffeggiare Apple
Google

Samsung, nuovo spot per sbeffeggiare Apple

Samsung torna a punzecchiare Apple con un nuovo spot dedicato al Galaxy S II. Come già accaduto in passato, l’azienda sudcoreana sceglie di rispondere alla concorrenza e alle accuse legali portate in tribunale dal colosso di Cupertino con un messaggio pubblicitario, in cui gli acquirenti iPhone (il prodotto non viene mai citato in modo esplicito)

Safari, Mozilla non ci sta
Web e Social

Safari, Mozilla non ci sta

Problema 1: Mozilla critica il modo in cui Apple spinge il browser Safari sui sistemi Windows tramite il Software Update. Problema 2: si segnalano vari crash registrati su Windows XP. Problema 3: Safari 3.1 soffre già di una duplice grave vulnerabilità

iTunes: in partenza il noleggio online di film
Web e Social

iTunes: in partenza il noleggio online di film

Steve Jobs all’ultimo MacWorld 2008 tenutosi lo scorso 15 gennaio a San Francisco ha annunciato il lancio del servizio Movie Rental per iTunes. Dalla fine di febbraio, per il solo mercato americano, saranno disponibili i primi mille titoli. In Europa, il lancio del servizio è previsto per fine anno a cominciare dal Regno Unito.I costi