MWC 2013: ZTE svela il phablet Grand Memo

ZTE mostra il Grand Memo al MWC 2013 di Barcellona: è un nuovo phablet con schermo da ben 5,7 pollici e Android 4.1.2 Jelly Bean. Arriverà anche in Europa.

In occasione del MWC 2013 di Barcellona, ZTE ha mostrato al pubblico lo ZTE Grand Memo, un nuovo phablet con display da 5.7 pollici e specifiche tecniche top di gamma che andrà a competere principalmente con il Samsung Galaxy Note II. Arriverà inizialmente in Cina a partire dal mese di marzo, e successivamente verrà distribuito anche in Europa, sebbene non ne sia stata ancora comunicata la data di rilascio.

ZTE Grand Memo sarà un phablet molto potente a livello prestazionale. È caratterizzato dalla presenza di uno schermo touch davvero grande, che avrà una densità di 257ppi e una risoluzione HD, di un processore quad-core Qualcomm Snapdragon 800 da 1.7 GHz, GPU Adreno 320, 1 GB di RAM, memoria interna pari a 16 GB e due fotocamere, una anteriore in HD da 1 megapixel e una posteriore con sensore da 13 megapixel. Il sistema operativo in esecuzione sarà Android 4.1.2 Jelly Bean.

La batteria integrata nel nuovo phablet è piuttosto capiente, ovvero da 3200 mAh, dunque dovrebbe assicurare una buona autonomia d’utilizzo. Il corpo è stato costruito in plastica e uno spessore di appena 8,5 mm rende il nuovo ZTE Grand Memo uno degli smartphone più sottili al mondo per la categoria a cui appartiene.

Specifiche hardware del genere e Jelly Bean in dotazione «porterano ZTE in alto», assicura The Verge. Non è ancora pervenuta alcuna informazione relativa al prezzo al quale sarà possibile acquistare il nuovo device del produttore cinese, ma ulteriori dettagli a riguardo dovrebbero essere diramati in seguito.

Ti potrebbe interessare