Google Drive: scansione e OCR su Android

Aggiornamento per l’app ufficiale Google Drive disponibile per smartphone e tablet Android: aggiunta la scansione di documenti cartacei con tecnologia OCR.

Parliamo di

Con un post sul blog ufficiale bigG annuncia il rilascio di un aggiornamento per l’applicazione ufficiale Android di Google Drive, disponibile per il download gratuito sulle pagine del Play Store. È stata rivista l’interfaccia, in particolare per quanto riguarda l’elenco dei contenuti caricati sui server cloud, che ora ha uno stile chiaramente ispirato a quello delle schede già viste nell’assistente Google Now.

Per aiutarvi a trovare i contenuti, i file di Drive sono ora mostrati in un “card-style” semplice e pulito. Potete scorrere tra i file con uno swipe per vedere anteprime di grandi dimensioni e consultare le informazioni che state cercando. Inoltre, se volete salvarli nella memoria interna del dispositivo Android, è possibile farlo selezionando la voce “Download a copy” all’interno del menu Azioni.

Le novità non finiscono però qui. Un tap sul pulsante “+” mostra il comando Scan, utile per effettuare la scansione di documenti cartacei di qualsiasi tipo: testi, ricevute, scontrini, ricette, appunti ecc., ovviamente scattando una fotografia con l’obiettivo di smartphone o tablet. Inoltre, grazie all’integrazione della tecnologia OCR (Optical Character Recognition), l’utente può in seguito cercare le parole contenute nell’immagine, come farebbe con un qualsiasi file in formato digitale.

Scansione dei documenti cartacei e OCR per l'applicazione Google Drive su Android
Scansione dei documenti cartacei e OCR per l’applicazione Google Drive su Android

Migliorato anche l’editing dei fogli di lavoro, con nuove opzioni per la formattazione, la possibilità di cambiare il colore di sfondo alle celle e l’allineamento, il tutto all’interno dell’app. L’ultima ma non meno importante aggiunta riguarda il supporto integrato per Cloud Print, dedicato alla stampa diretta da dispositivo mobile. Come sempre, il software è disponibile per il download gratuito e chi l’ha già installato riceverà l’update non appena connesso il device a Internet.

Ti potrebbe interessare