Nuovo iPhone in arrivo il 10 settembre?

AllThingsD indica il 10 settembre come la data per il lancio del nuovo (o dei nuovi) iPhone. La disponibilità per il pubblico entro la fine del mese.

Parliamo di

Il nuovo iPhone (o i nuovi iPhone) saranno presentati da Apple il prossimo 10 settembre. A riportarlo è AllThingsD, testata di solito molto precisa nelle sue previsioni. La nuova linea dello smartphone di Apple sarà presentata come al solito con un evento speciale, probabilmente da San Francisco.

Non si hanno ulteriori dettagli sulla natura dell’annuncio, ma insistenti notizie circolate nei giorni scorsi prevedono che Apple possa introdurre sul mercato, forse anche nello stesso giorno, due diversi dispositivi: un iPhone tradizionale (chiamato forse iPhone 5S) e un nuovo dispositivo dal costo più contenuto (iPhone 5C), prodotto con materiali e componentistica diversi e destinato ad aggredire fasce di mercato meno esigenti.

Leggi i nostri speciali
iPhone 5S, iPhone 5C, iOS 7

Nessun dettaglio anche su eventuali nuovi prodotti che Apple è in procinto di rinnovare o introdurre ex novo sul mercato: un nuovo iPad (chiamato forse iPad 5), uno smartwatch e il nuovo sistema operativo OS X Mavericks. Con l’introduzione dei nuovi iPhone sarà ufficializzato e reso pubblico iOS 7, il nuovo sistema operativo mobile destinato ad equipaggiare iPhone, iPad e iPod Touch.

Il nuovo iPhone avrà probabilmente un processore più veloce, un nuovo comparto per fotografie e video e, ma su questo punto non si hanno conferme specifiche, un lettore di impronte digitali per migliorare la sicurezza del dispositivo. Se fosse confermata definitivamente la data del 10 settembre, i nuovi dispositivi saranno disponibili al pubblico entro settembre, in linea con i tradizionali rilasci annuali di Apple.

Ti potrebbe interessare
Un video promozionale per lo Zune HD di Microsoft
Imaging

Un video promozionale per lo Zune HD di Microsoft

Lo Zune HD ha finalmente fatto il suo debutto ufficiale, rivoluzionando il mondo dei lettori portatili di contenuti multimediali con il supporto a Radio HD, riproduzione video ad alta definizione e grazie all’integrazione del display OLED multitouch da 3,3 pollici.Di seguito, un video promozionale realizzato da Microsoft.

Microhoo, tutta colpa di un brevetto
Business

Microhoo, tutta colpa di un brevetto

Dietro al tentativo di Microsoft di acquisire Yahoo risiederebbe la presenza di un importante brevetto per l’advertising sulle pagine dei motori di ricerca. Il brevetto consentirebbe a Microsoft di mettere in scacco Google e rilanciare la sua concorrenza