Canon prepara tre nuove reflex, una è imminente

Canon prepara nuove reflex: la prima sarà della gamma EOS 100D e dovrebbe arrivare a febbraio, mentre la EOS 7D Mark II è prevista durante il 2014.

Parliamo di

Canon si starebbe preparando a presentare ufficialmente una nuova reflex entry-level della gamma Canon EOS 100D: secondo le indiscrezioni, arriverà «presto», probabilmente durante l’evento CP+ che avrà luogo il prossimo mese a Tokyo. Non è comunque questa l’unica novità che la casa nipponica ha in serbo per la propria clientela nel corso del 2014.

La EOS 100D è la DSLR più piccola al mondo e, sebbene insieme alle indiscrezioni sul reveal non sia pervenuto alcun dettaglio circa le specifiche tecniche del nuovo modello in arrivo, ci si può attendere una prossima reflex dall’hardware ancora migliorato e con un corpo macchina dalle dimensioni ugualmente molto compatte. Si ricorda che tra le specifiche del dispositivo attuale figurano un sensore CMOS da 18 megapixel, sensibilità ISO fino a 12.800, processore d’immagine DIGIC 5 e display LCD da 3 pollici.

La stessa fonte ha dichiarato a Canon Rumors che durante il 2014 Canon annuncerà moltissimi nuovi obiettivi e altre due reflex, e una di queste dovrebbe essere la chiacchierata Canon EOS 7D Mark II. Nessuna menzione su quale sia l’altro prodotto attualmente in fase di sviluppo.

Secondo recenti indiscrezioni, la Canon EOS 7D Mark II sostituirà la EOS 7D e dovrebbe esser presentata a marzo 2014. Vi è incertezza sul sensore che monterà: non sarà uguale a quello presente sul modello attualmente in commercio ma ne avrà uno da 20 megapixel o da 24 megapixel, affiancato dalla tecnologia Dual Pixel. Dovrebbe poi esser presente un sistema autofocus a 61 punti simile a quello montato sulla Canon EOS 5D Mark III, un alto framerate (tra 10 e 12fps), tropicalizzazione di alta qualità, un processore Dual DIGIC V+, connettività Wi-Fi e GPS, prestazioni ISO molto buone e funzionalità di registrazione video identificate oggi come «innovative».

Canon non ha ancora fornito alcuna conferma ufficiale alle indiscrezioni.

Ti potrebbe interessare
Tutti deejay radiofonici con Spreaker
Gadget e Device

Tutti deejay radiofonici con Spreaker

Spreaker è una piattaforma che permette a chiunque di realizzare un proprio programma radiofonico, mettendo a disposizione una console virtuale che ricorda quella usata nelle vere radio. Le trasmissioni possono essere condivise con altri utenti attraverso il sito o tramite social network e pagine personali.

Succedeva nel 4 d.J. (dopo Joost)
Intrattenimento Web e Social

Succedeva nel 4 d.J. (dopo Joost)

Dopo aver distribuito centinaia di inviti, è venuto il momento di tornare su Joost (ora in beta pubblica). In molti si chiedono quale futuro possa avere uno strumento come quello su cui le menti di Skype stanno ora puntando i loro dollari. Un’ipotesi:Vi spiego perché il fuorigioco di Trezeguet era da fischiare. Se guardate l’azione,