Canon EOS 7D Mark II: annuncio tra aprile e giugno

Canon dovrebbe presentare la EOS 7D Mark II nel secondo trimestre e rilasciarla nei negozi durante il terzo trimestre. La testerà alle imminenti Olimpiadi.

La Canon EOS 7D Mark II potrebbe arrivare nei negozi nel terzo trimestre dell’anno, ovvero in un periodo compreso tra luglio e settembre. Questo dal momento che la casa produttrice nipponica avrebbe deciso di usare le versioni prototipo di tale reflex durante i Giochi Olimpici 2014, che avranno luogo a Sochi durante il mese in corso.

Lo si apprende in Rete, con Canon Rumors che sottolinea come la linea temporale attuale per l’annuncio del modello successivo alla Canon EOS 7D sarebbe stata fissata nel secondo trimestre, con un debutto che avverrebbe invece nel trimestre successivo. Oltre farla testare dai fotografi esperti durante le prossime Olimpiadi, la società giapponese potrebbe sfruttare anche la Coppa del Mondo (in Brasile) prima di lanciarla pubblicamente.

Per il momento, diverse funzionalità e caratteristiche sarebbero ancora in ballo e pertanto ancora non decise del tutto. I prototipi che giungeranno durante le Olimpiadi di Sochi andranno dunque a integrare feature che potrebbero però variare prima che la fotocamera arrivi nei negozi.

Precedenti indiscrezioni davano per possibile un annuncio della EOS 7D Mark II per marzo, un prezzo al pubblico pari a circa 2000 dollari e una serie di specifiche tecniche di tutto rispetto. Il sensore sarà da 20 o da 24 megapixel con tecnologia DualPixel; per l’autofocus si parla di un sistema a 61 punti simile a quello montato sulla EOS 5D Mark III, e poi la fotocamera comprenderebbe un alto framerate (tra 10 e 12fps), tropicalizzazione di alta qualità, un processore Dual DIGIC V+, e connettività Wi-Fi e GPS. La dotazione dovrebbe esser completata da uno slot per una scheda di memoria, prestazioni ISO molto buone e funzionalità video definite attualmente come «innovative».

Ti potrebbe interessare
Tecnologia mobile nVidia
Imaging

Tecnologia mobile nVidia

Queste immagini sono state presentate da nVidia al 3GSM, e mostrano le potenzialità del processore grafico GoForce 5500. Telefonini 3D in arrivo? Chissà…

Batterie ultrasottili dal Giappone
batterie

Batterie ultrasottili dal Giappone

Questa volta a cercare onore e gloria sui giornali sono un gruppo di ricercatori dell’Università di Waseda, in Giappone.Ci presentano il prototipo di una batteria più sottile di un foglio di carta, vale a dire solo 200nm, basata su polimeri organici.Tale batteria dovrebbe essere migliore delle attuali anche in durata e affidabilità. I ricercatori affermano,