Oracle sostituisce Ask con Yahoo

Nella prossima versione del plugin Java verrà mostrata una schermata che segnala la possibilità di impostare Yahoo come motore di ricerca predefinito.

Microsoft ha aggiornato i suoi antivirus per rimuovere le vecchie versioni della Ask Toolbar, in quanto considerate adware. Oracle ha già trovato il sostituto: Yahoo verrà suggerito come motore di ricerca durante il setup di Java. I termini economici dell’accordo siglato tra le due aziende non sono stati divulgati.

Dall’inizio del prossimo mese, gli utenti vedranno una schermata relativa all’offerta facoltativa Yahoo (questo è il termine usato da Oracle), nella quale viene specificato che Yahoo diventerà il motore di ricerca predefinito su tutti i browser e il sito Yahoo verrà mostrato quando si aprirà una nuova scheda su Firefox e Chrome. Yahoo offre un servizio migliore rispetto ad Ask, ma gli utenti sono obbligati a deselezionare la casella di spunta. I più distratti si accorgeranno solo in seguito delle modifiche apportate alle impostazioni del browser.

Yahoo su Java

Un portavoce di Yahoo ha dichiarato che il processo è trasparente e consente agli utenti di scegliere. Questo tipo di approccio è comunque discutibile, perché l’utente dovrebbe selezionare volontariamente la casella e non effettuare l’operazione opposta. Con un simile “trucco”, Yahoo spera di incrementare il suo market share, considerato che Java è installato sul 90% dei computer negli Stati Uniti.

Da qualche mese, Yahoo è diventato il motore di ricerca predefinito di Firefox e, da diversi anni, è in vigore un accordo con Microsoft. Buona parte delle SERP provengono da Bing.

Ti potrebbe interessare