HTC annuncia quattro nuovi Desire

HTC ha presentato i Desire 626, 626s, 526 e 520, tutti con processore quad core Snapdragon 210 e sistema operativo Android 5.1 Lollipop.

Parliamo di

Quasi in contemporanea all’annuncio dello ZTE Axon, il produttore taiwanese ha annunciato quattro nuovi modelli della serie Desire per il mercato statunitense. Le differenze sono soprattutto estetiche, in quanto i dispositivi condividono buona parte dei componenti hardware. Per tutti il sistema operativo installato è Android 5.1 Lollipop con Sense 7.

I Desire 626 e 626s sono i modelli che somigliano maggiormente al top di gamma One M9, ma ovviamente il telaio è in plastica. Entrambi possiedono un display da 5 pollici con risoluzione di 1280×720 pixel e integrano un processore quad core Snapdragon 210 a 1,1 GHz. Il Desire 626s ha 1,5 GB di RAM, 16 GB di memoria flash e una fotocamera frontale da 5 Megapixel. Il Desire 626, invece, offre 1 GB di RAM, 8 GB di storage e una fotocamera frontale da 2 Megapixel. La fotocamera posteriore ha una risoluzione di 8 Megapixel.

I Desire 526 e 520 differiscono solo per la dimensione e la risoluzione dello schermo (4,7 pollici a 960×540 pixel per il primo e 4,5 pollici a 854×480 per il secondo), oltre che per la dotazione di RAM, rispettivamente 1,5 e 1 GB. Tutte le altre specifiche sono identiche: processore Snapdragon 210 a 1,1 GHz, 8 GB di storage, fotocamere da 8 e 2 Megapixel. Tutti i nuovi Desire integrano uno slot per schede microSD fino a 2 TB, una batteria da 2.000 mAh, moduli WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 4.1, GPS e LTE.

Come sui modelli di fascia superiore, HTC ha preinstallato diverse app, tra cui HTC Themes, HTC BlinkFeed, HTC Sense Home, HTC One Gallery e HTC Zoe. I quattro Desire saranno disponibili attraverso gli operatori telefonici degli Stati Uniti in vari colori e prezzi (non specificati).

Ti potrebbe interessare