Xiaomi annuncia il Mi Max con MIUI 8

Lo Xiaomi Mi Max è un phablet Android da 6,44 pollici con telaio in alluminio, processori Snapdragon, 3 o 4 GB di RAM e nuova interfaccia MIUI 8.

Parliamo di

Il produttore cinese ha presentato un nuovo smartphone indirizzato agli utenti che non si accontentano di uno schermo da 5,15 pollici, come quello del Mi 5. Il Mi Max è infatti un phablet da 6,44 pollici che, secondo Xiaomi, può entrare comodamente nella tasca dei pantaloni. Il dispositivo è basato su Android, personalizzato con la nuova interfaccia MIUI 8 che arriverà anche su altri modelli.

Xiaomi Mi Max

Il Mi Max possiede un telaio in alluminio e vetro 2.5D. Lo schermo da 6,44 pollici ha una risoluzione full HD (1920×1080 pixel, 342 ppi) che garantisce ottima visibilità anche sotto la luce diretta. La dotazione hardware comprende inoltre processori Snapdragon 650/652 a 1,8 GHz, 3 o 4 GB di RAM e 32/64/128 GB di memoria flash, espandibili con schede microSD fino a 128 GB. La fotocamera posteriore da 16 megapixel integra un obiettivo con cinque lenti, apertura f/2.0 e PDAF, mentre quella frontale da 5 megapixel offre un’ottica grandangolare.

La connettività è assicurata dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 4.2 e GPS. Lo smartphone supporta le reti LTE e permette di usare due SIM (nano+micro) oppure una micro SIM e una microSD. Sul retro del dispositivo è presente un lettore di impronte digitali. Non manca il tradizionale bundle di sensori: accelerometro, giroscopio, luminosità, prossimità, effetto Hall e infrarossi. Secondo Xiaomi, la batteria da 4.850 mAh garantisce un’autonomia superiore del 76% rispetto all’iPhone 6s Plus. Dimensioni e peso sono 173,1×88,3×7,5 millimetri e 203 grammi.

MIUI 8

Insieme al Mi Max, Xiaomi ha mostrato la nuova interfaccia MIUI 8. Oltre alle numerose novità estetiche sono state introdotte diverse funzionalità che consentono di ridurre i consumi, limitare il numero di app eseguite all’avvio e bloccare i malware. Sono stati migliorati i caratteri, i colori e gli sfondi, aggiunte app per l’editing di foto e video, per gli appunti e la scansione dei codici QR. Molto utile la modalità one-hand che consente di interagire con una sola mano, riducendo la dimensione della schermata a 3,5 o 4 pollici. La MIUI 8 potrà essere installata su Mi 2/2S/3/4/4C/4S/5, Redmi e Mi Note.

Prezzi e disponibilità

Questi sono i prezzi del phablet, offerto in tre configurazioni:

  • Snapdragon 650, 3GB + 32GB, 1.499 yuan
  • Snapdragon 652, 3GB + 64GB, 1.699 yuan
  • Snapdragon 652, 4GB + 128GB, 1.999 yuan

Il Mi Max sarà in vendita in Cina. Dato che la distribuzione in Europa non è al momento prevista, gli utenti italiani dovranno acquistare lo smartphone attraverso canali non ufficiali.

I Video di Webnews

NVIDIA GeForce GTX 1080: forza bruta per il gaming

Ti potrebbe interessare