Samsung Galaxy Folder 2, smartphone a conchiglia

Il Galaxy Folder 2 è un flip phone con display da 3,8 pollici, processore quad core, tastiera fisica e sistema operativo Android 6.0 Marshmallow.

Parliamo di

Dopo le numerose indiscrezioni delle scorse settimane, Samsung ha presentato ufficialmente il Galaxy Folder 2. Come si può intuire dal nome, lo smartphone appartiene alla categoria del “flip phone o clamshell”, meglio noti in Italia come telefoni a conchiglia, un formato tornato di moda negli ultimi anni. Il successore del Galaxy Folder, annunciato lo scorso anno, sarà probabilmente un’esclusiva per il mercato cinese.

Il Galaxy Folder 2 possiede un telaio in metallo e plastica. Lo schermo da 3,8 pollici ha una risoluzione di 800×480 pixel, quindi la dimensione è simile a quella dell’iPhone SE. La dotazione hardware comprende un processore quad core Snapdragon 425 a 1,4 GHz, affiancato da 2 GB di RAM e 16 GB di memoria flash, espandibili con schede microSD. Le fotocamere hanno una risoluzione di 8 e 5 megapixel con apertura f/1.9.

La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 4.2 e GPS. Lo smartphone supporta le reti LTE e può gestire due SIM card. La batteria ha una capacità di 1.950 mAh, per la quale Samsung dichiara un’autonomia fino a 318 ore in standby. La peculiare caratteristica del Galaxy Folder 2 è ovviamente la tastiera fisica. Gli utenti possono effettuare tutte le operazioni senza toccare il display touch.

Le dimensioni del flip phone sono 122×60,2×15,4 millimetri. Il sistema operativo installato è Android 6.0 Marshmallow. Samsung non ha comunicato il prezzo. In base ai recenti rumor, il Galaxy Folder 2 dovrebbe costare intorno ai 285 dollari.

Ti potrebbe interessare