OnePlus 6 e Xiaomi Redmi Note 5 con display 18:9?

Altri due smartphone Android dovrebbero entrare presto nella categoria con display 18:9, ovvero i futuri OnePlus 6 (o 5T) e Xiaomi Redmi Note 5.

Parliamo di

Molti produttori hanno deciso di modificare il rapporto di aspetto dello schermo per migliorare la visualizzazione dei contenuti multimediali. L’elenco degli smartphone con display 18:9 potrebbe presto allungarsi con l’arrivo dei nuovi OnePlus 6 e Xiaomi Redmi Note 5, rispettivamente successori degli attuali OnePlus 5 e Redmi Note 4.

In alcuni paesi, tra cui gli Stati Uniti, non è più possibile acquistare i due OnePlus 5 con 6/8 GB e 64/128 GB di storage. Alcuni ipotizzano che si tratta di un “out of stock” temporaneo, mentre altri sospettano il lancio imminente del OnePlus 6 (o OnePlus 5T). In base alle ultime indiscrezioni il nuovo smartphone dovrebbe avere uno schermo da 6 pollici con rapporto di aspetto 18:9. Considerato che OnePlus è parte della multinazionale BBK Electronics è probabile che il design sia simile a quello del recente Vivo X20 (immagine all’inizio dell’articolo) e del prossimo Oppo F5, entrambi con display 18:9 e cornici molto sottili.

Lo schermo dovrebbe essere di tipo OLED e avere una risoluzione full HD+ (2160×1080 pixel). Altre possibili specifiche sono le seguenti: processore Snapdragon 835, 6/8 GB di RAM, 64/128 GB di storage, doppia fotocamera posteriore da 16 e 20 megapixel, fotocamera frontale da 16 megapixel, porta USB Type-C, lettore di impronte digitali, riconoscimento facciale e Android 7.1.1 Nougat.

Anche il Redmi Note 5 dovrebbe avere uno schermo 18:9, ma probabilmente da 5,5 pollici. In questo caso la dotazione hardware prevede un processore Snapdragon 660 o un MediaTek Helio P25, 3 o 4 GB di RAM, 16/32/64 GB di storage, dual camera posteriore da 16 e 5 megapixel, batteria da 4.000 mAh. Alcune immagini dello smartphone Xiaomi sono state pubblicare sul social network Weibo.

Xiaomi Redmi Note 5 leak

Ti potrebbe interessare