Fibra: la 1000 Mega traina prezzi e copertura

Cresce la disponibilità della fibra ottica in Italia e contestualmente calano i prezzi; il 22% degli italiani può accedere alle offerte sino a 1000 Mega.

La fibra ottica continua ad essere accessibile ad un numero sempre più crescente di italiani ed il suo costo, invece, continua ad abbassarsi. Secondo un nuovo studio di SosTariffe.it, dal 2013 i costi delle offerte di connettività in fibra ottica sono calati fino al 35% e la differenza con i prezzi delle connessioni ADSL è sempre più ridotta. L’osservatorio, inoltre, ha scoperto che il 22% della popolazione italiana può accedere alle nuove offerte sino a 1000 Mega. In particolare, nelle regioni Campania e Lazio si trovano il maggior numero di persone che potenzialmente possono accedere a queste connessioni a banda ultralarga, le migliori oggi disponibili nel panorama italiano.

L’indagine dell’Osservatorio ha preso in esame l’evoluzione dei prezzi delle offerte ADSL e fibra ottica nell’arco temporale compreso tra il 2013 ed il 2017. Nello specifico, è stato analizzato il costo medio del primo anno di fornitura dei servizi di connettività compresi tutti gli eventuali extra obbligatori come il modem. Per quanto riguarda i costi delle linee ADSL, si è assistito ad un calo di quasi il 15% dal 2013 sino ad oggi. Molto più sensibile, invece, il calo per le connessioni in fibra ottica sino a 100 Mega che si è assestato, nel periodo preso in esame, a -35,23%.

Per quanto concerne, invece, le offerte in fibra ottica più preformanti, quelle da 200-500 Mega, il calo è stato più contenuto e pari al 16,6% rispetto, però, al solo 2016.

L’Osservatorio segnale che le offerte di connettività a 1000 Mega, apparse solo nel 2017, costano appena un paio di euro in più rispetto a quelle da 200-500 Mega.

L’introduzione della connettività in fibra ottica in Italia ha comportato un notevole miglioramento delle velocità di navigazione in tutta l’Italia, principalmente in Umbria e in Sardegna, dove in un anno la velocità massima raggiungibile con questa tecnologia è cresciuta rispettivamente del 196% e 189%.

Ti potrebbe interessare