QR code per la pagina originale

Rinspeed Snap, sguardo alla mobilità del futuro

Elettrico, modulare, personalizzabile: il concept Snap di Rinspeed è un veicolo che si inserisce alla perfezione nell'ottica della Mobility as a Service.

,

XchangE ha fatto parlare di sé nel 2014 per il suo particolare concept: si trattava di un veicolo ad alimentazione esclusivamente elettrica, mosso da un sistema di guida autonoma e con un abitacolo pensato per offrire il massimo possibile del comfort ai passeggeri. Oggi il team responsabile della sua progettazione torna con una nuova idea: Rinspeed Snap, un mezzo che punta al futuro della mobilità.

Si tratta di un veicolo modulare, diviso in due parti: quella sottostante gestisce il movimento e quella superiore accoglie le persone a bordo. La prima, all’occorrenza, può fungere come una sorta di skateboard per i brevi spostamenti. Un approccio di questo tipo rende le due metà intercambiabili, con ovvi benefici in termini di risparmio economico quando l’unità giunge alla fine del suo ciclo vitale. Ciò che rende particolarmente interessante Snap è però la sua dotazione di bordo, con numerosi display in grado di fornire un’esperienza personalizzata per l’intrattenimento o la produttività. Sfogliando la galleria di immagini allegata a fondo articolo è possibile vedere che tra i partner dell’iniziativa figura anche Harman, gruppo acquisito lo scorso anno da Samsung e ormai da lungo tempo impegnato nel settore automotive e delle connected car.

Difficilmente Rinspeed Snap farà il suo debutto su strada così come mostrata in questa sede, trattandosi come già detto di un concept. In occasione del CES 2018 di Las Vegas, all’inizio di gennaio, sarà comunque possibile osservare da vicino il prototipo costruito dall’azienda svizzera, per capire in che direzione sta andando la realizzazione di veicoli pensati per integrarsi al meglio nell’era della Mobility as a Service, quando i veicoli di proprietà saranno sempre meno e il tempo trascorso in viaggio diverrà a tutti gli effetti un’esperienza anziché un periodo trascorso in attesa di giungere a destinazione.

Fonte: Rinspeed • Immagine: Rinspeed